23.1 C
Venezia
lunedì 26 Luglio 2021

Venice Red Carpet Fashion, successo al Casinò di Venezia

HomeNotizie Venezia e MestreVenice Red Carpet Fashion, successo al Casinò di Venezia

Venice Red Carpet Fashion, successo al Casinò di Venezia

Grande successo per Venice Red Carpet Fashion, la sfilata d’Alta Moda di venerdì sera, 2 settembre, nel giardino di Ca’ Vendramin Calergi, che ospita il Casinò di Venezia.

Un’idea nata da Massimiliano Bergamo dell’azienda 9M, creatore di eventi per l’industria fashion, e da Aldona Przylipiak, già modella, stilista e trend setter della moda di marchi di ricerca in uno noto show room milanese.

«Siamo felici che l’Alta Moda abbia scelto Venezia ed il Casinò – ha commentato Simone Cason, Presidente della Società Casinò di Venezia Meeting & Dining Services. Ca’ Vendramin è un patrimonio della città, un incubatore della venezianità nel mondo. La Moda è stata per molto tempo assente dalla città».

«Anche Venezia, coincidente con la Mostra d’Arte Cinematografica, al pari delle grandi capitali europee e mondiali in occasione dei loro più importanti avvenimenti culturali – ha spiegato Massimiliano Bergamo – si correda di un evento internazionale ricco di fascino, di lusso e di alta classe, sposando la magia di Venezia all’incantesimo della femminilità, delle creazioni, dei tessuti, dei gioielli e degli accessori. Venezia non possedeva ancora una sfilata di Alta Moda di prestigio. Siamo al primo evento del genere, ma già il prossimo anno pensiamo di dedicare 2, 3 giorni a questa manifestazione. Fashion e Venezia si sposano perfettamente e già stiamo ricevendo offerte di collaborazione da New York e da Parigi».

Da tutti i sei stilisti internazionali presenti, è sorto il ringraziamento per il privilegio di presentare le loro creazioni a Venezia, felici che i loro abiti si riflettessero sulla maestosità di Ca’ Vendramin e sul fascino del Canal Grande.

Particolarmente commovente lo stilista olandese ADDY VAN DEN KROMMENACKER, che ha scelto proprio questa manifestazione per presentare al mondo la sua suggestiva nuova collezione, ispirata al trittico “Il Giardino delle Delizie” del pittore Jhieronimus Boch, a 500 anni dalla scomparsa.

Applausi dal numeroso e qualificato pubblico anche per SEN COUTURE (Usa) una stilista americana che veste un sogno di eleganza, vestendo lo star system hollywoodiano, come Jennifer Lopez, Bella Hadid, Toni Braxton, Dolly Parton.

Dalla Francia JEAN-PAUL BENIELLI con il suo artigianato per sublimare il corpo, tanto da essere stato invitato a collaborare con L’Oreal per la campagna pubblicitaria con Eva Green ed il brand di lusso Bulgari.

LELKALOR (Slovacchia) Nel 2014 viene scelta come la nuova designer di ELLE Singapore. La stilista ha vestito le presentatrici Antonella Clarici e Margherita Basso per il programma Rai “Uno Mattina”, mentre nel mondo è stata presentata da ELLE Singapore (Luglio 2014) e da New York Alpha Fashion Magazine.

DANIELA VEZZA COUTURE (Italia) con i suoi abiti “gioiello”. Ha presentato una collezione di pellicce, con preziosi gillet in vello intarsiati a mano, arricchiti da fiori e motivi floreali di diversi colori: un lavoro artigianale Made in Italy.

Infine ARCOSANTI (Italia) nuova linea dello Studio Rubensluciano, nella Riviera del Brenta, nella villa Gritti; veste 60 milioni di donne all’anno con le proprie calzature. Con il progetto Arcosanti, Rubens e Luciano guardano alla calzatura come un accessorio anticonvenzionale sia nelle forme che nei materiali, alla ricerca di nuovi volumi e nuove tecnologie che segnino un punto di rottura rispetto a come fino ad oggi è stata concepita la scarpa femminile.

Main sponsor dell’evento sono state firme prestigiose del lusso, come Fasoli Gioielli, Anmin, Dalysse, Sara Marchi.

L’evento, che il pubblico e gli operatori nel campo della moda hanno dimostrato di apprezzare, è proseguito in serata con il Red Carpet Fashion Night nella sala superiore del Casinò, una cena di gala ed ospiti Vip internazionali.

Fra le modelle impegnate, provenienti da tutto il mondo, sono da annoverare Diana Starkova (Miss Europa 2016) e Letizia Moschin, di Treviso, seconda classificata al concorso di Miss Italia 2016.

04/09/2016

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.