25.5 C
Venezia
sabato 24 Luglio 2021

Venezia, turista cade in acqua in Rio Novo: salvato in extremis dai carabinieri

HomeRio NovoVenezia, turista cade in acqua in Rio Novo: salvato in extremis dai carabinieri

Trasporti abusivi a Venezia, carabinieri sequestrano barca e yacht

Venezia, attimi di panico, giovedì pomeriggio, nelle acque del Rio Novo.

Un uomo perde l’equilibrio, cade in acqua ma fortunatamente si salva grazie all’equipaggio di una motovedetta del nucleo natanti dei carabinieri che lo recupera e lo mette in salvo.

I Carabinieri del Nucleo Natanti, infatti, durante lo svolgimento di un normale servizio di pattuglia, hanno notato un uomo che si dibatteva con grande difficoltà in acqua.

Il pericolo consisteva nelle temperature particolarmente fredde, nella pioggia battente e nella difficoltà di movimento dovuta agli indumenti invernali che l’uomo indossava che ostacolavano i movimenti.

L’uomo, annaspando, non riusciva a rimanere a galla, così i carabinieri piombavano sul posto traendolo in salvo all’ultimo e mettendolo in sicurezza su un pontile poco distante.

L’uomo, un cinquantenne di origine sarda, in stato di “shock” sia termico che di paura, è stato poi affidato alle cure del personale sanitario del “118” accorso sul posto che lo ha poi condotto in ospedale.

(foto di archivio)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.