Venezia grandi navi e crociere: +1,1 sul 2015. Secondo porto nella classifica nazionale

0
187
navi costa crociera venezia brugnaro porti alternativi

[lettere] Grandi Navi, Costa: dimettiti

Tanti discorsi pro e contro, ma sostanzialmente la situazione a Venezia non cambia in fatto di crociere. Anzi, rispetto al 2015, si registra un ulteriore incremento di 14 navi in più che hanno toccato il nostro porto.
Venezia si conferma anche nel 2016 il secondo scalo crocieristico nazionale, con 1,6 milioni di passeggeri movimentati (+1,1% sul 2015) e 535 toccate nave (+2,7% sul consuntivo 2015).

Sono queste le proiezioni per la conclusione dell’anno contenute nell’Italian Cruise Watch 2016, rapporto di ricerca sull’industria crocieristica curato dalla società ‘Risposte Turismo’, che sarà presentato in occasione della sesta edizione dell’Italian Cruise Day, a La Spezia, il 30 settembre.

Nella classifica previsionale dei passeggeri movimentati (imbarchi, sbarchi e transiti) nel 2016, Venezia si colloca a livello nazionale alle spalle di Civitavecchia (circa 2,3 milioni, +1,3%) e davanti a Napoli (circa 1,3 milioni, +5,2%).

A fine 2016, secondo la stima di ‘Riposte Turismo’, il porto veneziano registrerà un incremento di circa 17500 mila crocieristi e 14 ‘toccate’ nave, dati allineati con quelli del 2015, quando uscì per la prima volta dalle prime dieci posizioni della classifica mondiale dei porti crocieristici, sostituita da Palma di Maiorca.

16/09/2016


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here