Venezia, 60 barche e 300 persone per la prima serata di Cinema Barch-in

ultimo aggiornamento: 29/07/2020 ore 18:34

4484

venezia barch-in arsenale nostra 680 1

Venezia, la magia del tramonto sull’Arsenale, il colpo d’occhio sul bacino ben prima che sul grande schermo.

E’ stato inaugurato ieri sera con il primo spettacolo “The Prestige” di Christopher Nolan il cinema in barca, barch-in per l’appunto, che tanto ricorda i luoghi simbolo degli Stati Uniti negli anni Cinquanta. Al posto delle automobili però, una platea di imbarcazioni, in questo caso tutte posizionate nel bacino dell’antico cantiere navale della Serenissima.


Barch-In è il primo cinema drive-in italiano sull’acqua e ieri, nella sua serata d’apertura, ha visto partecipare sessanta barche con a bordo circa 300 persone che si sono posizionate per la visione del film.

Perlopiù barchini e nessuna barca a vela, con giovani e famiglie. Ieri sera ad essere proiettato sullo schermo, collocato a terra, il thriller drammatico del 2006 dal titolo “The Prestige”, mentre la platea di barche e barchini si è distribuita a raggio sullo specchio della darsena.

Il cartellone prevede 5 serate consecutive, da ieri al 1 agosto, anche con pellicole a sorpresa come quella di questa sera, documentari e la versione originale di “Apocalypse Now”.


venezia barch-in arsenale nostra 680 2

I film ripercorrono il tema del rapporto tra l’uomo, l’acqua e l’arte marinaresca, avvicinandosi e allontanandosi dall’epicentro “Venezia” con una scelta tra film più intimi e ricercati, documentari, cult e blockbuster.

Ogni proiezione è introdotto da una presentazione con ospiti e momenti di intrattenimento, tra cui anche la chiusura della Venice Fashion Week Digital, l’evento che promuove la Venezia della creatività tra artigianato e nuovi talenti della moda.

Lo spettacolo è gratuito ma accessibile solo su prenotazione, ieri è stato consentito a tutte le tipologie di barche fino a 11 metri, invece non è consentito l’accesso ai pedoni.

venezia barch-in arsenale nostra 680 3

Come in un cinema drive-in, c’è anche la possibilità di ordinare aperitivo e cena direttamente dalla barca, grazie alla cucina del ristorante del Casinò di Venezia, mentre la consegna a bordo è curata da Cocai Express, startup veneziana di food delivery nata durante la quarantena.

venezia barch-in arsenale nostra 680 5

Barch-In è stato ideato dal collettivo cinema Barch-In, prodotto da FEMS du Cinéma, associazione organizzatrice dell’evento, e Vela, in collaborazione con Campari, Università Ca’ Foscari, Quarta Parete, Unione degli Universitari, Cineclub Venezia e un’latra nutrita serie di enti e associazioni.

G.P.

venezia barch-in arsenale nostra 680 4

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Una persona ha commentato

Please enter your comment!
Please enter your name here