Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
4C
Venezia
lunedì 01 Marzo 2021
HomeLettereUltimatum di Veneto Nazionale: Elezioni subito

Ultimatum di Veneto Nazionale: Elezioni subito

Il Verdetto del referendum è stato chiaro ma la Casta non se ne avvede; le
incrostazioni progressiste e mondialiste e i lacchè dei poteri forti, la
stampa prezzolata e le mafie immigrazioniste, ancora una volta si
dimostrano chiuse a Versailles intente a ballare i loro minuetti cieche e
sorde alle grida e alle maledizioni del Popolo che langue.

Buona parte di quei milioni di Italiani che hanno vergato con rabbia e
disperazione il NO, sono i Nazionalisti, i Patrioti, insieme alla
maggioranza silenziosa; hanno lanciato così l’ultimo appello prima di
spazzare via fisicamente il regime.

Vogliamo le elezioni subito senza indulgere in decantazioni e attese
ingiustificate ed ingiustificabili.

Qualsiasi sia la legge elettorale; dopo almeno tre governi imposti dalle
lobby straniere vogliamo ritornare sovrani e determinare così il Nostro
destino!

Veneto Nazionale

07/12/2016

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Una persona ha commentato

  1. Comicopoli

    La scena descritta dal BUONGIORNO odierno, addì 7 dicembre 2016, di Massimo Gramellini si svolge nell’emisfero australe in Australia, in un parco riservato ai canguri. E, si sono salvati tutti: il guardiano, che non ha perso il suo posto di lavoro per maltrattamenti di animali per la cui protezione è stato assunto dalla Direzione del parco australiano, il suo cane, che ha potuto, dopo la brutta avventura, riprendersi e continuare a respirare e il canguro bullo, che ha osato, come era nel suo diritto, sfidare il suo guardiano boxeur e che, molto probabilmente, ritenterà la sua impresa nel territorio a lui riservato, in un momento più propizio.
    Se la stessa scena fosse avvenuta nel Circo di Mosca, installato nella Piazza Rossa di Mosca, capitale di Russia unita o magari nello stesso Circo trasferitosi e installatosi davanti al Campidoglio di Washington per allietare le feste natalizie, si sarebbe trattato di un canguro addestrato dal suo domatore, che avrebbe portato nel Circo, famoso in tutto il Mondo, il suo cane addestrato ad essere preso alla gola dal canguro e salvato ogni giorno dal suo padrone e addestratore nello stesso tempo.
    I bambini sarebbero contenti sia a Mosca e sia a Washington, ma , personalmente non andrei né porterei bambini a vedere una scena simile, neanche se il Circo di Mosca venisse ad installarsi nel Parco Catene di Marghera, a due passi da casa mia e i biglietti mi fossero regalati da Vladimir Putin in persona.

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, faceva colazione in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Assembramenti a Venezia, Polizia chiude bar

Veneto ancora zona gialla ma non deve venire meno l'attenzione per le norme anti-contagio. Nella giornata di ieri, invece, la Sezione Polizia Amministrativa del Commissariato...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Covid, a Mestre centro sabato tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.