Ultima ora. Autoarticolato fuori strada in A4. Code per curiosi in direzione Trieste

ultimo aggiornamento: 11/10/2019 ore 18:24

841

Autoarticolato fuori strada in A4. Code per curiosi in direzione Trieste

Un mezzo pesante questa mattina, poco dopo le 9.36, è andato fuori strada per motivi autonomi.
L’incidente si è verificato in A4, al chilometro 368,500/est, in territorio di Vigonza (Padova).

L’autoarticolato, che procedeva in direzione Trieste, è uscito di carreggiata senza coinvolgere altri veicoli, ribaltandosi nella vicina via di sicurezza.

In A4, in prossimità del luogo dell’uscita di strada, sono intervenuti il Suem con l’elisoccorso, i Vigili del Fuoco, la Polstrada e gli ausiliari della viabilità di Concessioni Autostradali Venete coordinati dal Centro Operativo di Mestre e con il coordinatore della viabilità sul posto.

I soccorritori hanno provveduto ad estrarre dalla cabina di guida il conducente del mezzo e prenderlo in cura: le sue condizioni, nonostante l’iniziale preoccupazione, non sono gravi.

L’incidente e il successivo intervento sono avvenuti completamente fuori dalla carreggiata, nonostante ciò si sono formati circa 3 chilometri di coda per curiosi tra Padova est e il Bivio A4/A57.

Il recupero del mezzo pesante avverrà nelle prossime ore in più fasi, a causa della rottura del rimorchio, ma sempre fuori carreggiata per cui non sono previste al momento chiusure di corsia, se non quella di emergenza, né particolari disagi al traffico.

elicottero soccorso suem e vvff campagna up 600

Aggiornamento della notizia 11/10/2019 ore 18.00.
Sono proseguite per tutta la giornata le operazioni di recupero del mezzo pesante finito fuori carreggiata questa mattina in A4, al chilometro 368,500/est, tra Padova est e il Bivio A4/A57 in direzione Trieste.

Prolungate e difficili le manovre che hanno visto impiegati i tecnici del soccorso stradale e il personale di Concessioni Autostradali Venete, a causa delle condizioni della motrice del mezzo e del rimorchio, gravemente danneggiati dopo il rovinoso ribaltamento nel terreno agricolo a lato dell’autostrada.

Nell’impossibilità di procedere a una rimessa in asse del mezzo, si è proceduto al recupero per parti e attualmente rimane da gestire solamente la rimozione del container, adibito al trasporto di scarti di pelle.

L’intervento si è sempre svolto fuori carreggiata, lungo la via di sicurezza laterale e ha visto l’impiego di più mezzi speciali, senza interferire sul traffico autostradale.

Per gran parte della giornata però e ancora in queste ore di punta, nonostante tre corsie sempre percorribili, il traffico è stato rallentato, con la formazione di code di alcuni chilometri in corrispondenza del luogo di intervento, a causa dei curiosi.

A presidiare il tratto e segnalare la possibilità di formazione di code sono stati impegnati per tutto il giorno gli ausiliari della viabilità della concessionaria autostradale, in collegamento con il Centro Operativo di Mestre che ha coordinato l’impiego di uomini e mezzi, anche di ditte esterne.

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here