COMMENTA QUESTO FATTO
 

francesco tesei teatro corso mestre

Francesco Tesei chi è, o meglio, che cos’è? Questa la domanda più frequente. E’ un mago? Un prestigiatore? Un illusionista, un ipnotista?
Si, ma non solo. Si tratta di un professionista che usa la comunicazione subliminale per stupire e sorprendere, con il possesso, inoltre, delle chiavi d’accesso dei cinque sensi che usa per manipolarli.

La definizione più comunemente accettata è quella di “mentalista”, cioè: una persona che attraverso tecniche da’ l’illusione di poter leggere nella mente altrui, dimostrando abilità mentali e intuitive altamente sviluppate. Nelle loro esibizioni i mentalisti danno l’impressione di poter esercitare telepatia, chiaroveggenza, divinazione, precognizione, psicocinesi, medianità, controllo mentale, ipnosi, memoria prodigiosa e rapido calcolo mentale.

Franceso Tesei è questo, l’illusionista della ricostruzione mentale del pensiero che vi porterà, in qualche modo, ad aprire i confini della vostra mente mostrandovi come l’impossibile possa diventare realizzabile e accettabile.

Come altrimenti definire una persona che prende i vostri pensieri, li smonta attraverso i vostri stessi processi di logica e ve li ripresenta montati in modo diverso tale per cui appaiono diversi dall’origine, ma soprattutto incongruenti da prima? Senza apparentemente far nulla per cui si possa dire: “Qui c’è il trucco”.
C’è un’unica risposta, ed è comune a tutti gli spettatori: “Non è possibile”.

Quello che compie Francesco è semplice e allo stesso tempo spaventoso. Francesco squarcia il velo della percezione, mostrando con insolita ironia che la realtà spesso è esattamente il contrario di ciò che noi siamo sicuri che sia.

Francesco Tesei è il “mentalista” più famoso d’Italia e venerdì 13 febbraio (ore 21.15) sarà presente a Mestre, Teatro Corso, per leggere nei pensieri del pubblico e coinvolgerlo in una serie di giochi ed esperimenti in grado di stupire e sconvolgere attraverso la potenza e la forza della comunicazione subliminale.

Così descrive “MIND JUGGLER” il critico teatrale Riccardo Limongi: “La prima osservazione da fare dopo lo spettacolo, riguarda il pubblico… Osservare l’entusiasmo che va oltre gli applausi rivela che siamo di fronte a qualcosa di più profondo di un semplice piacere per aver assistito alla bravura ed alla simpatia di un professionista della comunicazione e dell’illusione. Qui siamo in presenza di un vero transfert”.

Lo spettacolo è parte del cartellone di TEATRO IN CORSO 2014-2015, il progetto curato da Ad Arte e Dal Vivo S.r.l.

Biglietti: platea € 25,00; galleria € 20,00

FRANCESCO TESEI
Mind Juggler

PER INFORMAZIONI:
PUNTOPREVENDITA > 041.2383123
IMG CINEMAS > 041.2383146
DALVIVO > 041.5369810
TEATRO CORSO > 3667419994

Paolo Pradolin

[05/02/2015]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here