26.2 C
Venezia
martedì 28 Settembre 2021

Stamina, metodo pericoloso. Gli esperti hanno concluso così,mentre Guariniello indaga per sospetto di truffa

HomeCronacaStamina, metodo pericoloso. Gli esperti hanno concluso così,mentre Guariniello indaga per sospetto di truffa

davide vannoni stamina foundation

Il metodo ‘Stamina’ non funziona. Anzi, non esiste e potrebbe fare male. Queste le conclusioni dei periti della Procura della Repubblica sullo studio di 60 cartelle cliniche di pazienti trattati: «Non c’è prova di alcun miglioramento» è scritto.
Le stesse parole a cui erano arrivati gli esperti dopo l’esame delle 36 cartelle cliniche dei pazienti infusi agli Spedali Civili di Brescia.

Sul metodo ‘Stamina’ viene scritto dagli esperti: «assenza di qualsiasi oggettivo miglioramento delle condizioni dei pazienti», oltre a «una evidente trasandatezza nella compilazione dei dati clinici». E quel «decesso sospetto di un malato di atrofia muscolare multi-sistemica, patologia simile al Parkinson che solitamente non determina rischio di morte repentina» che ha allertato il giudice Guariniello.

Su Davide Vannoni e sulla ‘Fondazione Stamina’ permane sullo sfondo un accertamento per l’ipotesi di truffa. Un’indagine è in corso infatti per appurare se risponde a verità il fatto che ad ogni paziente venisse chiesta una ‘donazione’ obbligatoria che poteva arrivare fino a 50 mila euro

Davide Vannoni, presidente della Stamina Foundation, psicologo, «inventore» del discusso metodo terapico basato sulle staminali, continua a ribadire l’efficacia del metodo e parla di ‘complotto’.

Redazione

[22/12/2013]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor