Stalker arrestato a Mirano, era ancora sotto casa della vittima nonostante i divieti

ultimo aggiornamento: 21/01/2014 ore 14:21

142

carabinieri rilievi omicidio torino

Stalker denunciato ed arrestato ieri a Mirano. Il persecutore ha 34 anni è campano ed è residente a Brescia; la donna, vittima di continue chiamate, messaggini ed appostamenti, all’ennesima presenza dell’uomo sotto casa, ha deciso di allertare i Carabinieri.

Il 34enne, nel dicembre dello scorso anno, era stato raggiunto da una denuncia di atti persecutori nei confronti della donna. La vittima perseguitata l’aveva così fatto allontanare dopo pesanti discussioni, chiamate e colloqui offensivi e minacciosi.

L’uomo non si è dato per vinto e come accertato dai militari, dopo che la donna aveva mostrato gli sms, i messaggi su Facebook e Whatspp, ha continuato ad importunarla, fino ad arrivare direttamente da Brescia per poterle parlare.

La vittima accortasi della sua presenza sotto casa ha chiamato i Carabinieri, che l’hanno così arrestato e portato in caserma. Per lui processo per direttissima, con un’ordinanza del giudice di divieto di dimora nel comune di Mirano.

Alice Bianco

[21/01/2014]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here