20.1 C
Venezia
mercoledì 04 Agosto 2021

Spinea, ladri in azione bloccati dai Carabinieri

HomeCittà Metropolitana di VeneziaSpinea, ladri in azione bloccati dai Carabinieri

mafia appalti mose

Brutta sorpresa per i tre malviventi che ieri sono stati bloccati da una pattuglia dei Carabinieri di Mira (Ve), dopo aver messo a soqquadro un appartamento di via Fermi, a Spinea (Ve).

I ladri, tutti di origini colombiana, due uomini e una donna, sono stati scoperti mentre i due erano all’interno dell’abitazione e la complice faceva da ‘’palo’’ all’esterno.

I militari seguivano da giorni i loro spostamenti e a Spinea, non hanno fatto altro che aspettare il momento giusto per intervenire. I furfanti infatti, si spostavano sempre con una Fiat Bravo bianca, che i Carabinieri hanno pedinato per un bel po’ di tempo.

Una volta arrivati sul posto, i malviventi sono scesi dall’auto: i due uomini si sono diretti verso l’appartamento da svaligiare, mentre la donna avrebbe dovuto stare attenta ed avvertirli in caso di pericolo.

Prima di agire ed arrestarli, i militari hanno atteso che i due ladri all’interno dell’abitazione, uscissero con il bottino di gioielli e denaro contante. Una volta raggiunta la loro complice, I Carabinieri hanno così potuto mettere le manette a tutti e tre.

Per loro è immediatamente scattata l’accusa di furto e scasso, uno dei malviventi poi, possedeva tra le altre cose, anche due patenti di guida internazionali fasulle.

Redazione

[06/05/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.