Schiacciato dal macchinario: muore operaio di 19 anni

1987

In una settimana tre operai morti sul posto di lavoro in Veneto

Michele Cavallaro, di Stanghella (Padova), operaio di soli 19 anni, è morto mercoledì nel rodigino in un incidente sul lavoro all’interno dell’azienda di cui era dipendente, la “24-7”, a Ceregnano. La ditta produce materiale per l’edilizia.

Il ragazzo, secondo i primi accertamenti, sarebbe rimasto schiacciato tra un contenitore di piastrelle e un macchinario aziendale.

L’apparecchio è stato sequestrato. Sul corpo sarà disposta l’autopsia.

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here