19.1 C
Venezia
martedì 03 Agosto 2021

Sampdoria Milan 2-2. Milan unico, nessuno era riuscito a fare due gol a Marassi

HomeCalcioSampdoria Milan 2-2. Milan unico, nessuno era riuscito a fare due gol a Marassi

Verona - Milan, formazioni probabili

Il Milan emoziona e si emoziona. Sampdoria Milan 2-2 ma soprattutto: nessuno a Marassi era riuscito a fare due gol contro la seconda difesa del campionato.
Sampdoria Milan 2-2 è un pareggio giusto, anche se il Milan ha per due volte la partita in mano: all’inizio dopo la rete di El Shaarawy, in rete 622 giorni dopo l’ultima volta in campionato e per questo commosso sino alle lacrime, e alla fine, dopo che Menez su rigore riacciuffa il pareggio.

Inzaghi si può comunque consolare: la squadra è in crescita dopo i pareggi con Fiorentina e Cagliari e il tonfo con il Palermo, anche se alla fine parla di “cose strane”: «Ci sono state cose molto strane in questa partita. Quali? Mi dispiace per Bonera, con due falli è andato fuori. Il rigore? Torres ha preso posizione e non mi pare abbia simulato».

La Samp merita: pareggia con Okaka e sorpassa i rivali grazie a Eder. Sul più bello, però, si fa prendere dall’entusiasmo, facendosi trovare scoperta dalle ripartenze milaniste. Mihajlovic ha messo insieme una squadra che fa gioco e può lottare nelle posizioni di vertice della classifica.

El Shaarawy va assolutamente segnalato per avre sbloccato il risultato con un destro a rientrare magico. Da segnalare anche una Samp con la partita in mano, che cercando il 3-1 regala al Milan il contropiede.
Il rigore (mano di Mesbah) trasformato da Menez fissa sul 2-2.

Roberto Dal Meschio

09/11/2014

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.