Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
10.1C
Venezia
domenica 07 Marzo 2021
HomeNotizie Venezia e MestreRonnie Wood, chitarrista dei Rolling Stones: un'opera per Venezia

Ronnie Wood, chitarrista dei Rolling Stones: un’opera per Venezia

Ronnie Wood, chitarrista dei Rolling Stones: un'opera per Venezia

Ronnie Wood, chitarrista dei Rolling Stones, prosegue l’ondata di mecenatismo che i generosi del mondo alimentano per la salvaguardia di Venezia e le manutenzioni della città storica.

“Unique Number 1.” è un quadro donato dal chitarrista all’ Hard Rock Cafe di Venezia che ora verrà battuto all’asta il 21 Maggio all’ Hard Rock Cafe di New York, dalla casa Julien’s Auctions
nell’ambito dell’asta annuale “Music Icons 2016”.

Il ricavato dalla vendita sarà devoluto al progetto Tribute To Venice, di Hard Rock Cafe Venezia e Ve.La spa, nato nel 2010 per raccogliere fondi per il Comune di Venezia come contributo ad interventi di valorizzazione e manutenzione nell’area di Piazza San Marco. Sarà possibile partecipare all’asta anche online dall’Europa.

Julien’s Auctions è una delle più importanti case d’aste al mondo di memorabilia dello spettacolo e le sue aste sono vissute come dei veri e propri eventi nell’ambito del collezionismo mondiale.

“Unique Number 1.” non sarà l’unico pezzo pregiato dell’asta, verranno messi all’asta centinaia di pezzi unici nella storia dello spettacolo e dell’intrattenimento. Alcuni dei quali, ad esempio: il piano con il quale Lady Gaga scrisse la sua prima canzone, un preziosissimo kit di batteria appartenuto a Ringo Starr, il primo pianoforte appartenuto a Elvis Presley, una delle prime chitarre di Stevie Ray Vaughan, una lettera di Kurt Kobain, arrabbiatissimo, scritta di suo pugno al produttore David Geffen, e tante altre rarità.

“Unique Number 1.” fa parte della serie “Uniques”, ed è firmato da Ronnie Wood, chitarrista dei Rolling Stones accanto a Keith Richards dal 1976. Ronnie è considerato una icona rock ma, fin dagli anni Sessanta, anche un pittore fortemente apprezzato nel mondo.

Il quadro è un’opera d’arte che unisce tecniche di collage con la pittura, rappresenta Charlie Watts con le bacchette e Keith Richards con la chitarra, entrambi in movimento, accanto a foto e scalette originali dei concerti dei Rolling Stones.

Nel 2011 in occasione dei 40 anni di Hard Rock Cafe, il brand organizzò una mostra itinerante di 40 opere d’arte pittoriche firmate dalle star e appartenenti alla collezione Hard Rock International.

Fu in quella occasione che Ronnie Wood donò un suo quadro all’Hard Rock Cafe di Venezia, città da lui amata e che ospitava l’inizio della mostra itinerante. Desiderava che il quadro potesse essere il 41 esimo pezzo della mostra e fosse messo all’asta per la città di Venezia.

Ron Wood aderendo a Tribute to Venice inviò con il quadro questo messaggio: “Questa è una nuova serie di lavori nei quali riscopro alcune opere del passato per creare un’opera d’arte unica combinando la pittura ed il collage, includendo le scalette dei concerti dei Rolling Stones. Spero che vi piaceranno questi nuovi ritratti. Sono felice di dare il mio contributo alla buona causa del progetto Tribute to Venice nell’occasione dell’esposizione d’arte per il 40 esimo anniversario di Hard Rock a Venezia”.

Paolo Pradolin | 20/05/2016 | (Photo d’archive) | [cod rolling]

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Escort: quello che i veneziani vogliono. I racconti di Silvia, escort di Venezia

Chi sono i clienti delle escort a Venezia? Lo racconta una delle prime escort in classifica del sito di Escort Advisor, il primo sito...

Jesolo, fotografo della discoteca nei guai: ragazze finivano escort

Jesolo, un fotografo 64enne, è finito nei guai per un'indagine sulla prostituzione. Secondo le accuse sarebbe un caso di adescamento al fine di reclutare...

C’è secca, dall’Adige spunta un’automobile con dentro un cadavere

C'era un cadavere all'interno della carcassa di un'automobile riemersa venerdì pomeriggio dal fiume Adige, parzialmente in secca, a Boara Polesine, nel rodigino. La vettura...
spot

Portabagagli abusivi di Piazzale Roma identificati ma irrintracciabili

Ponte di Calatrava, turisti con le valigie in mano, ed ecco a disposizione un gruppo assiduo di persone, che si offrono di portare i...

Dimagrire con il bisturi a Mestre si può, all' Ospedale dell' Angelo

Si chiama chirurgia bariatrica (dal greco: peso, grasso) ed è una specialità recente, che ha avuto un rapido sviluppo negli ultimi...

Venezia, lite furibonda tra fidanzati in hotel di notte: polizia e malori

Venezia, la pace notturna delle notti in laguna è stata sconvolta qualche giorno fa. In un noto hotel di San Marco è scoppiata una lite...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Coronarivus, due ricoverati all’ospedale di Venezia

Coronarivus, la situazione per bocca del governatore del Veneto, Luca Zaia, alle ore 11.20 di questa mattina, domenica 23 febbraio: "La cattiva notizia è...

Chiesti 11 anni per le tre maestre accusate di violenze ai bambini

Il pm di Palermo Ilaria De Somma ha chiesto la condanna a tre anni e otto mesi per Vita Fuoco, a tre anni e...

Nebbia a Venezia, in laguna salvati passeggeri di 2 barche

Nebbia e foschia hanno causato disagi la scorsa notte nella laguna veneziana. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire per salvare gli occupanti di...
spot

La crisi dell’economia con gli occhi di Platone. Di Apostolos Apostolou

La filosofia della scienza economica è disciplina quasi giovane, ma di crescente successo. Molti capitoli fondamentali della filosofia della scienza economica sono la trattazione...

Lettera di un veneziano: sono un residente di via Garibaldi a Castello, vorrei spiegare come stanno le cose…

Gentile Direttore, gentili cronisti, sono un residente di via Garibaldi a Castello, e continuo a vedere girare su Facebook immagini e commenti critici sui movimenti che...

Le anime dei defunti non ci parlano

Con sempre maggiore frequenza la trasmissione Mistero sta ospitando sensitivi, medium, “ghostbuster” e operatori dell’occulto. In ogni puntata viene fatto credere che le anime...