COMMENTA QUESTO FATTO
 

carabinieri compagnia di mestre gazzella

Due romeni rispettivamente di 29 e 32 anni sono stati denunciati dai carabinieri del Nucleo radiomobile di Verona che hanno sequestrato loro quattro quintali di carne.

I militari hanno fermato l’auto dei due uomini per un controllo e a nel bagagliaio hanno scoperto 22 cosce di maiale, pari a circa 4 quintali, conservate in pessimo modo, il cui marchio sembra appartenere ad un’azienda tedesca probabilmente non autorizzata.

I romeni hanno dichiarato di avere comprato la carne da un camionista imprecisato al quadrante Europa, e di volerla destinare per uso familiare. Sono stati denunciati per detenzione di alimenti insudiciati in stato di alterazione e macellazione, produzione o preparazione di carni in luoghi non riconosciuti.

Le 22 cosce di maiale, dopo l’ispezione da parte di personale veterinario, sono state ritenute non idonee per la consumazione, e quindi sono state distrutte.

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here