Riorganizzazione orari vaporetti Actv, scattano le petizioni

ultimo aggiornamento: 14/03/2014 ore 11:11

246

motoscafo actv 5 2 4 2 5 1 4 1 venezia

Pioggia di proteste per la riorganizzazione dei vaporetti Actv.

«Non c’è miglioramento – spiega il segretario del Pd Riccardo Stellon – lasciamo partire la sperimentazione, ma se i cittadini chiederanno il ripristino del servizio noi saremo al loro fianco».

Le accuse principali riguardano la linea 3 che, con la riorganizzazione, prevede un aumento del numero dell corse nelle fasce dalle 7 alle 10.30, dalle 13.30 alle 14.30 e dalle 15.30 alle 18. Questo, secondo molti, non è un servizio equo non toccando tutte le fermate, con una corsa che ci mette 36 minuti, poco meno della circolare, un’altra 18.

Anche VeneziaLagunaNostra, blog molto famoso del territorio, ha deciso di raccogliere per tre mesi firme, per, alla fine, arrivare a 10mila. Prima possibilità di apporre il proprio nome mercoledì 26 dalle 15 alle 20 a Piazzale Roma, seconda il 2 aprile in Piazza Barche, stavolta a Mestre e poi il 9 al Lido, in piazzale Santa Maria Elisabetta.

E così, avanti per tre mesi, ogni mercoledì.

«Facendo dei tagli mirati – spiegano – si possono risparmiare 50 milioni di euro da reinvestire nel trasporto pubblico».

Nel frattempo ieri a Canareggio, i residenti hanno fatto avere al Comune 600 firme con proposte e preoccupazione per i nuovi orari.

Quella zona, dove ci sono moltissime strutture, scuole e anziani è servita solamente dalla linea 5.1 – 5.2. Chiedono così di poter mantenere ancora il pontile dei Tre Archi, usando la linea 41-42, lasciando la possibilità ai residenti che abitano a San Giobbe e San Girolamo, di muoversi con più facilità.

Inoltre si chiede che sia attivato un percorso di passerelle per l’acqua alta, perché, in quei momenti di alta marea il servizio Actv viene sospeso.

Redazione

[14/03/2014]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here