venerdì 28 Gennaio 2022
5.6 C
Venezia

REGATA STORICA 2012 | Anche i giudici della Regata sospesi

HomeVenezia cittàREGATA STORICA 2012 | Anche i giudici della Regata sospesi

VENEZIA | La Commissione tecnico disciplinare delle regate di voga alla veneta ha reso noto le decisioni prese in merito ai ricorsi e alle segnalazioni pervenuti a seguito della Regata Storica 2012.
Respinto il ricorso presentato dal gondolino rosso sui presunti comportamenti scorretti da parte del celeste, la Commissione ha invece accolto in parte quello del gondolino giallo: non è stato possibile, in base al regolamento, assegnargli il terzo posto, ma almeno gli è stato riconosciuto l'arrivo, quale nono classificato, contrariamente a quanto stabilito dalla giuria.Inoltre la Commissione ha proposto che il Comune assegni al “canarin” un premio speciale “per il grave danno subito” da parte del giudice di regata, che ha ritenuto di potergli tagliare la strada per seguire il duello celeste-rosso. Pesanti i provvedimenti presi contro i giudici, sospesi da una a tre regate.

Richiami e sospensioni comminati ai giudici anche per i ricorsi del gondolino celeste e della caorlina bianca: tanto i giudici di arrivo, che quelli di gara sono stati richiamati per non aver “voluto vedere” e dunque prendere provvedimenti contro il proviere del gondolino celeste che, all'arrivo, si è tolto la maglia della divisa. Sospeso invece il giudice arbitro per la squalifica inflitta alla caorlina bianca: dall'analisi dei filmati, la Commissione ha ritenuto infatti che sia stata evidentemente la caorlina arancio a deviare dalla propria rotta e ad essere quindi passibile di squalifica. Alla caorlina bianca è stato pertanto attribuito il nono posto.

Punito, infine, il comportamento – ritenuto recidivo – del regatante Roberto Busetto, che, a fine regata, ha accusato i giudici di essere di parte: a suo carico la squalifica per la prima regata del calendario delle regate comunali 2013.

“Non entro nel merito delle decisioni della Commissione tecnico disciplinare – ha commentato l'assessore comunale alla Promozione della Città , delle sue Tradizioni e Manifestazioni storico culturali, Roberto Panciera – riconoscendole un ruolo sovrano al di sopra delle parti. Le decisioni assunte sono comunque frutto di una rigorosa ed approfondita analisi delle quattro regate. Resta, per parte mia, il dispiacere per l’equipaggio “canarin”, fortemente danneggiato. Deve comunque esser chiara a tutti la difficoltà  del ruolo dei giudici in una gara agonisticamente sentita e complessa qual è la Regata Storica”.


[[email protected]]

Riproduzione Vietata
[25/10/2012]


titolo: REGATA STORICA 2012 | Anche i giudici della Regata sospesi
foto: REGATA STORICA (REPERTORIO)


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

“Alcune malattie non hanno cure dopo 40 anni, il vaccino lo hanno fatto in pochi mesi: è un miracolo”. Lettere

E' convinzione che i miracoli siano spettanza religiosa: falso! Nell'ultimo anno e mezzo è accaduto un miracolo "laico" che ha dell'incredibile. Dopo 40 anni di ricerca, nessun vaccino contro l'HIV; nessun vaccino perpetuo contro la banale influenza; nessun trattamento farmaceutico valido...

Actv, dipendenti, utenti, sindacato: chi ha ragione?

Filt Cgil giudica severamente il sistema dei trasporti, fino a definirlo indecente e vergognoso, l'azienda accusa il sindacato di spacciare fake news...

Escort: quello che i veneziani vogliono. I racconti di Silvia, escort di Venezia

Chi sono i clienti delle escort a Venezia? Lo racconta una delle prime escort in classifica del sito di Escort Advisor, il primo sito di recensioni di escort in Europa. Silvia di Venezia, che esercita la professione nella città lagunare da...

Venezia, gondoliere aggredito da turista perchè lo ha fatto scendere dalla gondola [video]

Venezia, gli anni passano ma le cose non cambiano. La cultura del turista che è convinto di entrare in una città finta, dove tutto è permesso perché "paga", non migliora. Anzi. L'ultimo episodio a dimostrazione di ciò ci è giunto in redazione...

Mose solo da bloccare, progetto scollegato dalla elementare realtà lagunare

Mose; non solo un progetto da bloccare, ma una riflessione tecnica sulle responsabilità concettuali di una operazione sviluppata da un team di eminenti studiosi, totalmente scollegati dalla elementare realtà lagunare. A chi conosce il fango lagunare,i problemi legati alla corrosione galvanica, all'agressività...

Arrivo a Venezia e subito multato in vaporetto per non aver obliterato, ma non è giusto

"Appena il tempo di sedersi e 2 addetti mi chiedono i biglietti che mostro prontamente. Mi dicono laconicamente che non sono stati validati e siamo in contravvenzione".

“I televirologi che ci avevano promesso l’immunità col vaccino…”. Lettere

Dal mese di dicembre, televirologi, burocratici della sanità pubblica e chi ha fatto del virus misteriosamente arrivato dalla Cina (e mai isolato) una prolifica professione, stanno cadendo come pere dagli alberi. Gli interessati adoratori del Dio vaccino, si accorgono o fingono...

Come e’ morta Marilyn Monroe? giallo risolto dopo 51 anni in un libro

La Morte di Marilyn Monroe è uno dei più grandi misteri che costellano la storia americana. Ora, dopo 51 anni, la verità su Come e' morta Marilyn Monroe, venuta a mancare il 4 agosto del 1962, potrebbe essere svelata da un...

“Anziani trattati come mentecatti all’aeroporto di Tessera”. Lettere

Buonasera, la presente per segnalare un fatto increscioso e poco carino accaduto ai miei genitori di 74 anni con una patologia grave di diabete che lo ha portato alla cecità di un occhio e a mia madre di 68 anni anche...

Santa Margherita (Venezia) e degrado: i residenti reagiscono

Degrado notturno in Campo santa Margherita: i residenti reagiscono. La pandemia l’aveva rimossa quella sgradevolezza di sapere e vedere un campo vivo, abitato dai residenti, amato per la sua solarità conviviale, trasformarsi nella notte in un deposito di rifiuti, di bottiglie e...

Storia di un albero. Oggi abbattuto in funzione di chissà quali esigenze, San Basilio è meno bella ora

"È stato un uomo, più di settant’anni fa a impiantare quel pioppo su quell’angolo di San Basilio. Quell’uomo era mio padre. Mia madre diceva a noi figlie, quello è l’albero che ha fatto nascere vostro padre e noi ai nostri figli, quello è l’albero che ha impiantato il nonno e i figli ai loro figli, quello è l’albero del bisnonno..."

A Venezia siamo scortesi? Gravissima protesta di una ragazza arrivata a detestare i veneziani

Venezia ospita fra i 23 e i 25 milioni di visitatori all’anno. A questi vanno sommati i "gitanti giornalieri" (con treno e auto) e poi i circa 3 milioni l'anno di cosiddetti «falsi escursionisti» (chi pur visitando la città pernotta...