Referendum Venezia – Mestre, l’affluenza alle 12

658

Referendum Venezia - Mestre, l'affluenza alle 12

Referendum Venezia – Mestre, come sono i dati sull’affluenza?

14.909 votanti su 206.553 degli aventi diritto sono andati a votare questa mattina per il Referendum regionale consultivo sul progetto di legge n° 8 di iniziativa popolare relativo a: “suddivisione del Comune di Venezia, nei due Comuni autonomi di Venezia e Mestre”.

Questo il dato del Servizio elettorale del Comune di Venezia che sta coordinando le operazioni di voto.

Dai nostri inviati le situazioni in alcuni seggi.

Ore 10.30 scuola Sansovino.
L’affluenza è buona, in linea con le ultime ‘politiche’. In alcune sezioni si sono formate piccole code di 2-3 persone fuori dalla stanza in attesa di esprimere la preferenza.

Ore 11 scuola Armando Diaz
L’affluenza sembra buona, in linea con quella delle ultime tornate elettorali.
Si nota un ordinato viavai di residenti, che singolarmente o a coppie entrano per esprimere il loro voto.

Ore 11:30, scuola Barbarigo ex Vivaldi
La situazione sembra in linea con quella della Diaz, forse un po’ più tranquilla. Diversi i commenti che fanno propendere una maggiore propensione della maggioranza verso una delle due scelte.

Ore 12:00, scuola Sansovino
L’affluenza è massiccia, con code piuttosto lunghe fuori dalle cabine. All’uscita una residente ha dichiarato: “Ho atteso ben dieci minuti per poter votare. È sicuramente un buon segno in funzione del raggiungimento del quorum”.

Ore 13:00, scuola Barbarigo ex Vivaldi
L’affluenza rimane sottotono rispetto agli altri seggi ispezionati. Un elettore ha commentato: “torno dal Manzoni dove ho accompagnato mia madre: da quanta gente c’era l’hanno fatta attendere. Qui in confronto non c’è nessuno”. Sarà per l’età elevata degli abitanti?”

(per approfondire: referendum Venezia – Mestre)

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here