Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
4.6C
Venezia
sabato 06 Marzo 2021
HomeConcerti e livePupo in concerto a Mestre: il 15 aprile al Teatro Corso con l'album nuovo

Pupo in concerto a Mestre: il 15 aprile al Teatro Corso con l’album nuovo

Pupo in concerto a Mestre: il 15 aprile al Teatro Corso con l'album nuovo

Il panorama musicale italiano si arricchisce di un nuovo capitolo sul rapporto tra passione e sentimento: ci pensa Enzo Ghinazzi, in arte Pupo, che dopo un silenzio discografico lungo 11 anni torna con un nuovo album di inediti, “Porno contro amore”, lanciato da un tour mondiale.

Amato da sempre da un pubblico trasversale, Pupo dopo tanta televisione torna alla sua vera passione, la musica, con un disco che racchiude 12 canzoni, prodotte e arrangiate da Fabrizio Vanni, che conducono in un viaggio con solide radici nelle sonorità anni ‘80 e uno sguardo nel futuro.
Tra le novità anche un videoclip diretto dal giornalista della Zanzara Giuseppe Cruciani.

In Veneto, il cantante toscano sarà al Teatro Corso di Mestre per un’unica, imperdibile data, venerdì 15 aprile alle 21.15

BIGLIETTI CONCERTO TEATRO CORSO
1° PLATEA € 30,00 + d.p.
2° PLATEA € 25,00 + d.p.
GALLERIA € 20,00 + d.p.

PER INFORMAZIONI
Tel. 041.5369810

“PORNO CONTRO AMORE”
“Porno contro amore” è come dire eccesso contro equilibrio oppure, più semplicemente, male contro bene, la sfida di sempre. L’atavica diatriba in cui, per fortuna, è quasi sempre il bene a vincere. Ed è proprio di questo che Pupo, attraverso le sue nuove canzoni, ci canta e ci parla. “Porno contro amore” è il racconto affascinante, emozionante ed imperdibile, di una vita vissuta sempre sul filo. Un percorso difficile ed impervio, durante il quale, il funambolo Pupo, è caduto e si è rialzato, si è fermato ed è ripartito. Un’esperienza straordinaria in cui pornografia e amore hanno lottato a lungo per avere la meglio e Pupo, per la prima volta, ci canterà e ci racconterà, come è riuscito ad uscirne e a far sì che, come in tutte le storie a lieto fine, fosse l’amore a trionfare”.
Ci sarà un brano («Per voi due», dedicato all’amore e alla passione per due donne; «Buon compleanno» una promessa d’amore per il nuovo millennio; una versione inedita di «Sarà perché ti amo», il brano scritto da Pupo e portato al successo dai Ricchi e Poveri nel 1981. La title-track «Porno contro amore» è una ballata che racconta il dualismo interiore di un uomo diviso tra il sesso e il sentimento.
“Non ho mai smesso di cantare – racconta Pupo -, ma avevo perso l’ispirazione per lavorare a nuove canzoni. Ho ritrovato lo spirito di quando ero giovane e ho imparato dai miei errori. Di molti dei quali non solo non sono pentito, ma di cui mi sono innamorato perché mi hanno reso la persona che sono oggi”. Che ora chiude le valigie. L’11 marzo partirà un tour che lo porterà su palchi sparsi per il mondo. Prima l’Australia, poi l’Ucraina. Quindi, i teatri italiani.

05/03/2016

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, faceva colazione in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Assembramenti a Venezia, Polizia chiude bar

Veneto ancora zona gialla ma non deve venire meno l'attenzione per le norme anti-contagio. Nella giornata di ieri, invece, la Sezione Polizia Amministrativa del Commissariato...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Covid, a Mestre centro sabato tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...