COMMENTA QUESTO FATTO
 

'Passione Barocca', la salvaguardia di Venezia passa attraverso la grande musica barocca

“HASSE-JOMMELLI-VIVALDI — LA SFIDA TRA TRE GRANDI DELLA MUSICA VENEZIANA. Cosi’ si intitolano i prossimi concerti della Stagione 2017 di Venice Music Project, lo straordinario evento musicale nato per fare conoscere al grande pubblico la tradizione musicale di Venezia. Il programma, prevede concerti e arie per soprano, con musiche di Antonio Vivaldi, Johann Hasse, e Niccolò’ Jommelli.

Protagonista dell’intera stagione concertistica, giunta alla quinta edizione, che quest’anno celebrerà l’emozionante viaggio della musica Veneziana nel mondo è Venetia Antiqua, l’ensemble stabile di Venice Music Project, composta da musicisti affermati a livello internazionale dediti alla conservazione della sua tradizione di musica barocca. Tutto il repertorio sarà eseguito su strumenti originali e nelle stesse modalità dell’epoca 1600-1790.

Tra le molte novità di quest’anno, l’esecuzione di opere inedite presentate per la prima volta in 250 anni, tra i quali una delle arie in programma, e la presenza di cori ospiti e solisti internazionali.

La Stagione 2017 proseguira’ fino a fine luglio, poi riprende per i mesi di settembre e ottobre, con concerti il venerdì’ e la domenica.

“E’ un onore e un piacere accogliere il pubblico nel mondo barocco di amore, giochi, e intrighi” commenta Liesl Odenweller, co-fondatrice di Venice Music Project, soprano solista. Con un’importante missione da raggiungere: “Tramite la vendita dei biglietti vogliamo aiutare a finanziare il restauro dei capolavori artistici e architettonici dell’epoca barocca come patrimonio da custodire per le generazioni future.”

“HASSE-JOMMELLI-VIVALDI — LA SFIDA TRA TRE GRANDI DELLA MUSICA VENEZIANA

Liesl Odenweller, soprano
Venetia Antiqua

St. George’s Anglican Church
Campo San Vio
Venezia

Venerdi’ 21 luglio ore 19
Domenica 23 luglio ore 19

Venice Music Project
Già segnalata dal New York Times nell’articolo “36 ore a Venezia”, l’orchestra stabile Venice Music Project e’ nato nel 2013 dalla volontà di alcuni musicisti riconosciuti a livello internazionale di smettere di viaggiare per il mondo e creare una nuova realtà musicale a Venezia. Oltre l’esecuzione su strumenti d’epoca o perfette riproduzioni del tempo di Vivaldi, la loro passione e missione artistica che può essere definita come “Archeologia musicale”, è la scoperta di manoscritti musicali sepolti in archivi e biblioteche per essere trascritti ed eseguiti in pubblico dopo oltre 250 anni. A cui si aggiunge il desiderio di contribuire al restauro delle sedi storiche in cui si esibiscono. Tutto ciò per lasciare a Venezia un patrimonio di cui possano godere le attuali e prossime generazioni.

Liesl Odenweller, soprano, è un’affermata artista internazionale americana apprezzata in Europa e oltreoceano per le sue virtuose interpretazioni e ampiezza e versatilità del repertorio. Vincitrice di numerosi premi e concorsi internazionali, tra i quali Liederkranz USA e « Il Virtuoso » a Roma, ha cantato in teatri prestigiosi come La Fenice, Teatro San Carlo di Napoli, Teatro Piccolo di Milano, Carnegie Hall di New York, collaborando con l’Orchestra della Fenice, la Verdi di Riccardo Chailly, New England Symphonic Ensemble, e Santa Fe Pro Musica. Il look di Liesl Odenweller è curato da Gualti di Venezia.

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here