5.9 C
Venezia
giovedì 02 Dicembre 2021

‘Ok, glass’ in emodinamica, e i super occhiali di Google entrano in sala operatoria per la prima volta

HomeMedicina'Ok, glass' in emodinamica, e i super occhiali di Google entrano in sala operatoria per la prima volta
la notizia dopo la pubblicità

google glass in sala operatoria

«Ok, glass». Patrizia Presbitero medico cardiologo primario emodinamista accende i suoi occhiali di Google in sala di emodinamica. La dottoressa «vede» tutto, il campo operatorio perfettamente sgombro alla vista, con a fianco i parametri vitali del paziente, la cartella clinica del suo operato e, in caso di dubbi, può anche consultare una bibliografia digitale.

La coronarografia che consente di entrare nei vasi sanguigni del cuore insieme ai suoi cateteri, naviga nelle coronarie del paziente, disostruisce e colloca stent mentre decine di specialisti «allievi» ‘vedono’ l’intervento.

Google Glass entra così in sala operatoria proponendone un’applicazione con «competenze» medico-chirurgiche. Il prototipo testato è un progetto innovativo portato avanti da due aziende (Rokivo e Vidiemme) in collaborazione con l’Istituto Humanitas di Rozzano.

Tutto quello che vede ed esegue il medico Patrizia Presbitero può essere osservato da chiunque sia collegato, anche dall’altra parte del mondo. Wifi o Bluetooth le vie di connessione di questi super occhiali con display ad alta risoluzione, fotocamera da 5 megapixel e video a 720 pixel.

Alla fine il primario dirà dei super occhiali Google: «Sono agili da indossare e non disturbano il campo visivo, perché lo schermo non è centrale ma laterale e permette di concentrarsi sul paziente e l’operazione stessa. Dal punto di vista didattico, è uno strumento importante perché consente di avere lo stesso punto di vista di chi è impegnato in un delicato intervento chirurgico, soffermarsi sui movimenti delle sue mani e osservare quello che gli sta intorno in sala: dai monitor allo staff di infermieri che lo supportano. E gli sviluppi futuri ci permetteranno di visualizzare sulla lente tante altre informazioni utili».

«Stop glass», intervento terminato. Perfettamente riuscito.

Paolo Pradolin

[17/04/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Walter Onichini è in carcere, Zaia: “Mattarella conceda la grazia”

Caso Onichini: Zaia chiede la grazia per il macellaio che è in carcere per aver sparato al ladro. "Mi rivolgo al capo dello Stato e chiedo che venga concessa la grazia a Walter Onichini", sono state le parole del presidente della Regione...

Venezia. Match tra turiste ubriache per la pantegana. Vince l’animalista per ko tecnico alla 1a ripresa

Il video riporta una scena che si è svolta questa notte a Venezia, nello spiazzo dietro Rialto, di fronte al Fontego. Due ragazze, pare inglesi, sono al culmine di una bella serata, a quanto pare anche ben "allegre". Improvvisamente nasce una discordia....

Dal 2022 per venire a Venezia si dovrà prenotare

Venezia e overtourism: nel 2022 Venezia potrebbe essere a numero chiuso con tanto di tornelli. Dall'estate 2022 per entrare a Venezia servirà prenotare secondo il progetto. Dopo i rinvii legati anche al Covid, il Comune ha stabilito che il prossimo anno vedrà...

Le colpe dei veneziani e dei ‘venezianassi’. Lettere

In merito alla "lettera al giornale":  “Venezia è destinata a diventare un museo, fatevene una ragione”

Aveva fermato la rapina in banca, guardia giurata condannata e deve risarcire il ladro

Lui una guardia giurata, Marco D. L'altro un rapinatore, Giorgio A., preso mentre fuggiva con il bottino dalla banca Unicredit di Cavallino Treporti che aveva appena assaltato con alcuni complici. Una storia che va avanti da 10 anni nei corridoi e nelle...

Automobilista litiga con ciclisti, fa inversione e li mette sotto come birilli

Litigio tra un gruppo di ciclisti ed un automobilista che li stava superando. L'automobilista fa inversione di marcia con l'automobile, punta dritto gli uomini in bici e li colpisce come birilli. Ne mette sotto due prima di fuggire. Uno degli uomini è...

Sciopero Comparto Sanità il 30 contro ‘Obbligo Vaccinale’ e ‘Green Pass’

Sciopero dei lavoratori della sanità (pubblico e privato) proclamato da Fed. Autonoma Italiana Lavoratori Sanità (FAILS) e Cobas Nordest.

Pensioni: cosa vuol dire Quota 102

Pensioni: sembra segnata la strada, e va verso Quota 102. Ma che cos'è "Quota 102" che va a interessare una platea di 50mila persone in 2 anni? Quota 102 (che arriverebbe al posto di Quota 100 che si esaurisce il 31 dicembre) dall'anno...

“Venezia non è più in pericolo??” Decisione Unesco incredibile. Lettere

I TURISTI continuano a soffocare Venezia senza alcuna limitazione, specie quelli pendolari che sbarcano con barche “Gran Turismo” col benestare del sindaco che ad oggi non ha posto in essere alcun limite. Anzi, pare interessato a far “assaltare” la città da...

“Venezia è destinata a diventare un museo, fatevene una ragione”. Lettere

"Venezia diventerà un museo a cielo aperto fatevene una ragione" inizia così il parere di un lettore che poi dà "la colpa" proprio ai residenti

Festa riuscita? Ve la racconto io la festa: un Rave in via Garibaldi. Lettere

Gentile direttore, vorrei sapere perché tutti contribuiscono a portare avanti questa farsa degli eventi in sicurezza quando invece è solo un'attività di facciata. Situazione di questa notte: un esercito di agenti a controllare che i residenti si posizionassero diligentemente entro gli spazi...

C’è chi abusa del nome di Venezia per riempirsi le tasche mentre “schiavi” lavorano per loro. Lettere

Passavo per Campo Santo Stefano attirata dalla bella musica classica sparata a tutto volume. Ho scorto un banchetto addobbato con fiori e circondato da uomini in tuxedo e donne in abiti d'atelier. Dapprima pensai fosse una sorta di celebrazione dell'antistante Istituto...