martedì 18 Gennaio 2022
12.3 C
Venezia

NAVE COSTA CONCORDIA AFFONDATA | Oggi comandante Schettino a confronto con scatola nera

HomeNotizie NazionaliNAVE COSTA CONCORDIA AFFONDATA | Oggi comandante Schettino a confronto con scatola nera

Sono passati nove mesi da quella notte maledetta in cui è affondata la nave da crociera Costa Concordia, nove mesi che non sono serviti a lenire il dolore per la scomparsa delle 32 persone morte nel naufragio, per le loro storie, per le circostanze in cui sono affogate e scomparse.
Si apre oggi al Teatro Moderno di Grosseto la maxi udienza per l'incidente probatorio sulla scatola nera della nave Costa Concordia,la nave affondata il 13 gennaio scorso all'Isola del Giglio per aver tentato di fare “l'inchino”, il 'saluto' all'isola del Giglio.
In aula, per la prima volta, ci sarà  anche l'ex comandante della nave, Francesco Schettino, indagato insieme ad altre nove persone, tra componenti dell'equipaggio e responsabili dell'unita' di crisi della Costa.
La decina dovrà  rispondere alle accuse contenute nella perizia in 50 punti redatta dal collegio di periti nominato dal gip di Grosseto, Valeria Montesarchio.

Il comandante della Concordia, che ha ottenuto la sospensione degli arresti domiciliari il 5 luglio scorso, potrà  essere in aula, verosimilmente per difendersi.
Come stabilito in questi casi, il comandante Schettino non potrà  parlare, però potrà  interagire con i suoi avvocati e con i consulenti, facendo le proprie osservazioni e considerazioni.

Il tutto dovrebbe durare dai tre ai sei giorni. Al momento il calendario prevede: oggi parleranno i periti della Procura, domani martedì 16 saranno sentiti altri esperti, mentre mercoledì 17 sarà  il turno dei carabinieri del Ris, per l'esame delle registrazioni audio.
Successivamente potranno parlare gli avvocati di parte civile, che in tutto sono 126, ed hanno in tutto 50 consulenti.
Visto il gran nunero di persone coinvolte si è pensato di celebrare l'udienza al Teatro Moderno, e non in una normale aula di tribunale. Il palcoscenico del Teatro Moderno, per lo scopo, è stato dotato di maxischermi per le immagini e di impianto acustico per i suoni della scatola nera.

Mario Nascimbeni
[[email protected]]

Riproduzione Vietata
[15/10/2012]


titolo: NAVE COSTA CONCORDIA AFFONDATA | Oggi comandante Schettino a confronto con scatola nera
foto: IL NAUFRAGIO DELLA CONCORDIA (REPERTORIO)


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Morto turista tedesco, dipendente del campeggio di Cavallino indagato

Morto il turista tedesco ricoverato all'Angelo dopo un litigio in un camping di Cavallino-Treporti, il dipendente ritenuto responsabile potrebbe a momenti essere accusato di omicidio In base alle risultanze d'indagine, infatti, la Procura della Repubblica deciderà nelle prossime ore se indagare l'aggressore...

No Vax in strada a Verona, c’è anche il prete: “Draghi e Brunetta, andrete all’inferno”

No Vax e proteste a Verona: in mille in corteo tra cui anche un sacerdote no vax. Si è svolto infatti oggi l'ennesimo pomeriggio di protesta da parte degli schieramenti No Green Pass - No Vax a Verona, dove si sono...

Come e’ morta Marilyn Monroe? giallo risolto dopo 51 anni in un libro

La Morte di Marilyn Monroe è uno dei più grandi misteri che costellano la storia americana. Ora, dopo 51 anni, la verità su Come e' morta Marilyn Monroe, venuta a mancare il 4 agosto del 1962, potrebbe essere svelata da un...

Venezia e sovraffollamento di turisti: altro weekend di passione

Ritorna l’onda alta della marea di turisti che assediano Venezia e che rispecchiano, come già tante volte abbiamo visto in questi anni, le situazioni di disagio e di crisi che la città si trova a subire a causa del sovraffollamento, dopo...

Da lunedì niente mezzi senza Super green pass: la rabbia dei residenti delle isole

Cattive nuove per gli abitanti nelle isole della laguna sprovvisti di Super green pass: da lunedì non potranno salire sui mezzi di trasporto. Vivere in un’isola e non poter salire sui mezzi di trasporto per recarsi al lavoro, andare a scuola, o...

Maestra veneziana in Terapia Intensiva. Era stata licenziata a Treviso perché “Il virus non esiste”

Sabrina P., maestra veneziana, è ricoverata in Terapia Intensiva all'Ospedale dell'Angelo di Mestre. Non vaccinata, no vax e negazionista della prima ora, era stata già sollevata da una scuola di Treviso in quanto continuava a ripetere ai bambini: "Il virus non...

Marinaio ‘sprezzante’, alterco in motoscafo Actv

E' ormai un quarto alle 8 e alla fermata di San Pietro di Castello non si vede ancora all'orizzonte il motoscafo Actv con direzione Fondamente Nove, quello che porta i dipendenti dell'Ospedale Civile a lavorare (7,39 sul tabellone). "Passano altri cinque, dieci,...

Il Mose funziona ma a Venezia si perdono ‘barene’

Nella Laguna di Venezia l'apporto di sedimenti, che permette alle barene (terre semi emerse con sedimenti spugnosi) di tenere il passo con l'innalzamento del livello del mare, avviene prevalentemente durante eventi dell'acqua alta. Se da un lato l'utilizzo del sistema Mose...

“Limitare il turismo per una ristretta parte di residenti di Venezia? Follia”. Lettere

"L'unica ricchezza per Venezia è il turismo e un turismo molto sostenuto è l'unico che può dare delle entrate a tutti".

C’è chi abusa del nome di Venezia per riempirsi le tasche mentre “schiavi” lavorano per loro. Lettere

Passavo per Campo Santo Stefano attirata dalla bella musica classica sparata a tutto volume. Ho scorto un banchetto addobbato con fiori e circondato da uomini in tuxedo e donne in abiti d'atelier. Dapprima pensai fosse una sorta di celebrazione dell'antistante Istituto...

Venezia affollata: altri 50mila. Ancora trasporti in difficoltà

"Mamma ma Venezia è sempre così affollata...?". La mamma cerca una risposta che abbia una logica, ma la risposta la possiamo dare noi: "Sì tesoro, praticamente sempre e peggiora di sabato e domenica". La scena viene colta andando verso i Gesuiti tra...

Venezia, San Zaccaria. La sorpresa all’imbarco: ignoti hanno defecato in vaporetto

Venezia, il degrado del comportamento delle persone ha toccato livelli mai raggiunti prima. Questa mattina un vaporetto ha attraccato al pontile di San Zaccaria, ma i viaggiatori che sono saliti a bordo hanno trovato una disgustosa sorpresa. Un passeggero si era appena...