domenica 23 Gennaio 2022
4.9 C
Venezia

Babbo Natale Amazon ai bambini del Lido

HomeLido di VeneziaBabbo Natale Amazon ai bambini del Lido

amazon regala ereader ai bambini scuola lido

Un bel regalo di Natale in anticipo quello che ieri è arrivato nella 4^c dell’istituto comprensivo di Lido-Pellestrina. Amazon ha regalato ieri mattina 27 eReader alla classe che tanto ama leggere.

Cristina, una mamma della classe cercando in Internet ha trovato “Amazon nelle comunità” una serie di iniziative rivolte alle realtà locali come scuole e associazioni attraverso la donazione di prodotti che sono gestiti direttamente dal Centro di Distribuzione Amazon di Castel San Giovanni.

“Perchè no?” si è chiesta la mamma che con intraprendenza ha inviato una mail segnalando ad Amazon la forte passione della lettura della classe. Un messaggio che è stato accolto, e ieri nella scuola primaria del Lido sono arrivati i tecnologici, distribuiti in classe ai bimbi con gli occhi entusiasti.

I ragazzi di Amazon hanno regalato alla scuola 25 Kindle Paperwhite 3G, 2 Kindle e 5 buoni da 50€ per acquistare i primi libri interattivi.

I bimbi hanno espresso i propri gusti letterari e spiegato che la classe è già “smart” per l’utilizzo di un blog e per le loro conoscenze di Ipad e nuove tecnologie.

Il Kindle Paperwhite, l’eReader Amazon di ultima generazione, ha schermo con luce integrata, per incentivare la lettura fornendo dei servizi utili come la possibilità di salvare condividere le proprie sottolineature, o la funzione “Arricchisci il tuo vocabolario” per salvare e apprendere i termini più difficili.

Presenti ieri mattina alcuni genitori, le maestre Caterina Peschiera, Emanuela Pitteri e Anna Cipolla assieme al dirigente scolastico Gabriella Marinaro.

Giorgia Pradolin

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Studiare a casa? Un orizzonte che ci riguarda. Di Andreina Corso

Quanti bambini, quanti ragazzi sognerebbero di non andare a scuola, di studiare a casa, magari supportati dai genitori, se non devono andare a lavorare, dai nonni, dagli amici, dai vicini, guidati dai loro interessi nella scelta degli argomenti che più li...

Caro capitano Actv ti ringrazio. Lettere al giornale

Caro capitano Actv ti ringrazio. Sono quello che aspettava la corsa del 4.1 al pontile dei Giardini ieri, venerdì mattina alle 7.27. Non è colpa mia se sono una persona anziana. Ho lavorato tutta una vita e adesso ho bisogno di usufruire dei...

“Anziani trattati come mentecatti all’aeroporto di Tessera”. Lettere

Buonasera, la presente per segnalare un fatto increscioso e poco carino accaduto ai miei genitori di 74 anni con una patologia grave di diabete che lo ha portato alla cecità di un occhio e a mia madre di 68 anni anche...

A Venezia tutti stipati dentro i vaporetti, e l’intesa ancora non c’è

Venezia, il desiderio di visitarla. Venezia, la sua tenuta, Venezia e la strategia dei trasporti che tenta di dar risposta alle esigenze di spostamento a quanti, veneziani e turisti cercano di raggiungere un vaporetto o un motoscafo, facendosi largo a gomitate...

Le colpe dei veneziani e dei ‘venezianassi’. Lettere

In merito alla "lettera al giornale":  “Venezia è destinata a diventare un museo, fatevene una ragione”

Cognato circuisce ragazzina di 12 anni con regali e ne approfitta sessualmente, Tribunale di Venezia: niente patteggiamento

Ha abusato sessualmente di una ragazzina di 12 anni. Il responsabile è il cognato che di anni ne aveva ben più di trenta. Ne ha abusato ripetutamente ammaliandola con regali e regalini per confonderla. Finché la scuola si è accorta che...

Due Coca-Cola (per fare pipì) a Venezia? 8 euro (al banco). Lettere

Gentile cronista, premetto che sono di Treviso, non sono di provenienza "locale" e forse questo conta ancora nella vostra città. Lunedì 25 ottobre, mi trovavo con mia figlia, in gita a Venezia con altre famiglie e compagne di mia figlia. Visitando la vostra magica...

Non si è vaccinato: sospeso medico di base di Venezia, Castello

Salvatore Di Prisco, medico di base con ambulatorio a Venezia, nel sestiere di Castello, è stato sospeso dalla professione fino al 31 dicembre dal suo Ordine professionale. Il medico, molto preparato, con 34 anni di anzianità, con specializzazioni in otoiatrica e grande...

Il Comune contesta la cassettina per i libri gratis, Ticozzi: “Da premiare, non sanzionare”

Il Comune di Venezia contesta al bookcrossing l'occupazione di suolo pubblico. Ticozzi: "iniziativa da premiare non da sanzionare".

“I veneziani DOC non hanno mai fatto niente: mille sigle, associazioni, solo per blaterare…”. Lettere

In risposta alla lettera: "Limitare il turismo per una ristretta parte di residenti di Venezia? Follia”. Il signor Francesco dimentica che Venezia è il capoluogo ( seppur bistrattato) e, il resto attorno è : centro storico, residenziale, ecc ecc. Spero per i suoi...

Venezia da oggi ha il ticket di ingresso. Potrà arrivare a 10 euro

Gli indotti che l'amministrazione potrà incassare riguarderanno verosimilmente i visitatori che arrivano con: grandi navi, autobus gran turismo, lancioni provenienti da altri comuni, treni, auto private, ecc.

Impiegati d’albergo: “Non siamo noi il male di Venezia, non dimenticateci”. Lettere

  "Anch'io voglio tornare a lavorare ma..." Breve racconto di una receptionist di un hotel di lusso   Ormai sono mesi che, con l'albergo chiuso, vivo solo "grazie" alle briciole della cassa integrazione. Voglio tuttavia ricordare a tutti che prima non era la terra promessa come...