26.2 C
Venezia
martedì 28 Settembre 2021

Morto Lee Thompson. Probabile suicidio per l'attore che aveva 29 anni

HomeMondoMorto Lee Thompson. Probabile suicidio per l'attore che aveva 29 anni

L'attore Lee Thompson è morto. Secondo la ricostruzione fatta dalla polizia locale il giovane è stato trovato nella sua casa a North Hollywood. Gli agenti si erano recati a casa sua lunedì mattina dopo che ne era stata segnalata la scomparsa non essendosi presentato sul set per le riprese della serie tv: «Rizzoli & Isles».
Le cause di morte di Lee Thompson sono coperte dal segreto delle investigazioni per il momento, anche se il suo manager, Paul Baruch, avrebbe affermato che l'attore «si è tolto la vita». Del caso si sta occupando il reparto omicidi della LAPD.
Nella serie «Rizzoli & Isles» l'attore ricopriva il ruolo del detective esperto informatico Barry Frost, ma la sua notorietà  era cominciata con «Il famoso Jett Jackson» su Disney Channel e con il film «Friday Night Lights».
Lee Thompson aveva 29 anni.

redazione
[redazione@lavocedivenezia.it]

Riproduzione Vietata
[20/08/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor