20.4 C
Venezia
mercoledì 04 Agosto 2021

Monselice, 15 enne tenta il suicidio sui binari del treno

HomeNotizie VenetoMonselice, 15 enne tenta il suicidio sui binari del treno

incidente sui binari investito dal treno

Ragazzina tenta il suicidio ed è salva per miracolo. Il terribile gesto è stato compiuto ieri mattina da una 15enne di Monselice (Pd), che dopo il passaggio di un treno, invece di attraversare la strada si è bloccata in mezzo alle rotaie, finché un regionale in arrivo, nonostante le manovre di rallentamento le è finito sopra. Sei vagoni l’hanno travolta, ma la giovane è stata solamente sfiorata, riportando qualche contusione.

Ad assistere alla scena, alcuni camionisti, che hanno visto la ragazzina, prima appoggiata alla sbarra del passaggio a livello e poi, anziché attraversare la strada, seguire il percorso delle rotaie. Si è poi bloccata in mezzo, mentre stava per sopraggiungere dalla stazione di Monselice, un treno regionale ad alta velocità diretto a Venezia.

Il macchinista vedendo la figura che ostacolava il percorso, ha tentato in tutti i modi di rallentare e schivarla, ma invano. Sei i vagoni che le sono passati sopra, ma miracolosamente, cadendo la 15enne ha finita tra due rotaie, evitando così che i convogli la urtassero.

Come se non bastasse, la giovane ha riportato solo qualche contusione (un braccio sinistro rotto e qualche frattura al gomito). Sul posto sono arrivati i soccorsi, tra cui l’Elisoccorso dell’ospedale di Padova ed alcuni agenti della Polfer.

È poi stata trasportata da un’ambulanza al vicino ospedale di Monselice, dove è stata ricoverata e ne avrà per una trentina di giorni. Nel corso delle indagini, eseguite dalla Polfer, è stato trovato lo zaino della 15enne, con all’interno un bigliettino nel quale la giovane chiedeva scusa a genitori ed amici.

Per alcune ore si sono verificati dei problemi lungo la linea ferroviaria Bologna-Padova e Monselice-Battaglia Terme, con la soppressione di cinque treni regionali.

Alice Bianco

[24/02/2014]

Riproduzione riservata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.