spot_img
12.7 C
Venezia
sabato 23 Ottobre 2021

Marghera Estate dal 13 al 16 luglio. Gli appuntamenti

HomeAppuntamentoMarghera Estate dal 13 al 16 luglio. Gli appuntamenti

Il cartellone di Marghera Estate prosegue con la seconda settimana di programmazione: quattro nuovi appuntamenti da segnare in calendario con grandi interpreti sul palco.
Angela Milanese Quartet apre martedì 13 luglio con Racconto Italiano: un viaggio affascinante e allo stesso tempo divertente, tra le perle della canzone italiana dagli Anni 50 ai nostri giorni, dove le melodie originali ritrovano la loro forza emotiva e gli standard rivelano nella rilettura nuove possibilità interpretative.
Il 14 luglio, in occasione delle celebrazioni dei 1600 anni della Città di Venezia, Zorba Officine Creative presenta Iago – A Rock Tragicomedy, la tragica storia del Moro di Venezia, di Otello e di Desdemona, in una versione dal sapore rockeggiante, nella visione di una band (o banda) di estrosi attori, anche musicisti e cantanti, in cui si mette al centro della vicenda, come un frontman, Iago, il servo meschino, cinico e misogino di Otello.

 

 

Il 15 luglio largo al tango di Pino Quartullo che, con il recital La mia guerra con il tango – 100 anni di Astor Piazzolla, rende omaggio al maestro argentino, in occasione del centenario dalla sua nascita.
Suggestivo e struggente, un viaggio nell’incredibile vita del musicista, accompagnato dalla voce narrante di Pino Quartullo e affiancato da tre musicisti di talento, argentini-italiani.
Il 16 luglio saranno protagonisti sul palco Sarah Jane Morris & Solis String Quartet & Paolo Cresta in Ho ucciso i Beatles.
Lo show ricorrerà l’eco di grandi classici resi in una veste vocale e strumentale inedita, grazie alla voce forte e unica di Sarah Jane Morris e all’apporto raffinato del Solis String Quartet.

 

 

Tutti gli spettacoli iniziano alle ore 21 e sono a ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili prenotabili sul sito culturavenezia.it a partire da cinque giorni prima dell’evento e fino a tre ore prima dell’inizio dello spettacolo.
Ogni persona può prenotare al massimo due biglietti.
Un numero limitato di biglietti verrà inoltre distribuito nel gazebo allestito in piazza nei giorni degli spettacoli.

L’ingresso nell’arena avverrà nel rispetto delle normative vigenti per l’emergenza covid: misurazione della temperatura, igienizzazione delle mani e mascherina indossata anche sul posto.

É obbligatorio l’uso della mascherina chirurgica.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione Venezia
Dalla redazione di Venezia. Per comunicare una segnalazione: [email protected]

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements