5.7 C
Venezia
giovedì 09 Dicembre 2021

Maltempo a Treviso, polemiche politiche sugli allagamenti

HomeNotizie VenetoMaltempo a Treviso, polemiche politiche sugli allagamenti
la notizia dopo la pubblicità

maltempo treviso

Da domenica 27 aprile, quando il trevigiano è stato interessato dal maltempo con vere e proprie bombe d’acqua e i residenti hanno protestato per aver avuto numerosi disagi a causa degli allagamenti, l’Assessore ai Lavori Pubblici, Ofelio Michielan ha ora deciso di intervenire, affinché vengano utilizzati i fondi del Comune per i lavori di ampliamento e potenziamento della rete di scolo.

Si tratta di 370 mila euro di fondi sbloccati da Ca’ Susegana. 170 di essi erano fermi nelle casse del Comune dal 2013, ma con essi si erano già dati in appalto i lavori strutturali e di manutenzione di via Borin a Fiera, via dei Biscari a santa Bona e della zona di attraversamento del Terraglio, ora con altri 200 mila, finanziati nel corrente anno, verranno realizzati progetti mirati, per alcuni tratti dei canali del centro di Treviso.

Michielan non ha perso l’occasione e si è scagliato contro l’ex Assessore leghista che l’hanno scorso ha sostituito: ‘’Al consigliere Basso (Giuseppe Basso, ora capogruppo della Lista Gentilini in consiglio ndr) suggerirei di smettere questi inutili toni da campagna elettorale anticipata e iniziare invece a rimboccarsi le maniche. Se in questi anni si fossero trovate delle opportune soluzioni al problema questo disagio per i nostri cittadini non ci sarebbe’’.

La risposta di Basso non si è fatta attendere: ‘’A cosa servono gli interventi in via Borin o a San Pelajo, qui ci sono nodi strutturali da risolvere di cui forse Michielan non ha capito la portata. Oggi fa lavori? Lo deve ai soldi che la passata amministrazione aveva messo a bilancio, non certo al suo intervento diretto’’.

Il Comune poi si è rivolto anche ai cittadini, dicendo loro di tenere puliti i tombini adiacenti alle case, così come canali e fossati, perché ‘’dobbiamo iniziare a pensarci come una comunità dove per vivere bene è necessario il contributo di tutti’’.

Redazione

[29/04/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Quando i no vax finiscono in ospedale e cambiano idea sul vaccino. Di Andreina Corso

Aumentano di giorno in giorno le persone contrarie al vaccino, colpite dal Covid, che dopo un’esperienza ospedaliera traumatica scelgono di vaccinarsi e cercano di convincere gli altri a fare altrettanto. Quando la malattia ancora non ti tocca, quando ti è sconosciuta la...

Il nostro giornale festeggia: oltre 10 milioni di pagine viste

"La Voce di Venezia" a luglio 2014 ha incredibilmente abbattuto il muro delle 10 milioni di pagine viste. Era ormai qualche anno fa: un pugno di ragazzi (in parte di Venezia) usciti dal corso di laurea di "Scienze della Comunicazione"...

Donna morta dopo 4 vaccini, figli: “A noi chiesto niente”, l’ospedale: “C’è il consenso informato”

La signora aveva fatto un ictus a marzo, dopo la prima coppia di vaccini. Ne avrebbe poi ricevuto altri due secondo la denuncia dei figli.

Dramma sul campo di calcio nel sandonatese: 17enne sviene e non si sveglia più

Christian Bottan, 17 anni, è svenuto sul campo da gioco. Con il passare dei secondi il malore ha assunto una valenza sempre più drammatica.

5×1000 alla Voce di Venezia: da 16 anni ti siamo fedeli, ci meritiamo una firma?

5x1000 al nostro giornale: da 15 anni ti siamo fedeli, meritiamo una tua firma? Tu che ci leggi conosci già il nostro lavoro. Sicuramente hai già letto nostri articoli: le ultime notizie più importanti del giorno da leggere già dalle prime ore del...

“Frecce tricolori su Venezia: io non le gradisco e il mio cane ha paura”. Lettere al giornale

Gentile cronista, la prego di pubblicare quanto segue. Le Frecce Tricolori a Venezia oggi (venerdì 28 maggio, ndr) sono passate ripetutamente con sorvoli verosimilmente bassi, tanto che mi tremavano i vetri della casa. Avevo letto che la loro esibizione è domani (sabato 29...

La confessione di chi è “scappato” da Venezia: “Vetrerie, portieri, bugie…”. Lettere al giornale

In risposta alla lettera al giornale: "Il lusso dei grandi alberghi veneziani porta ricchezza? La confessione di Jacopo, portiere per 5 anni". Il sistema delle vetrerie è stato creato grazie alle sale, praticamente dei supermercati del vetro ( dove gira anche vetro...

Se un lavoratore ha l’Indennità di Disoccupazione e al tempo stesso lavora «in nero» cosa accade?

Al lavoratore che ha reso all'INPS o al Centro per l'Impiego la dichiarazione dello stato di disoccupazione può essere contestato il reato di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico (art. 483 c.p.) che prevede la sanzione della reclusione fino a due anni.

Donna morta dopo 4 vaccini, figli: “A noi chiesto niente”, l’ospedale: “C’è il consenso informato”

La signora aveva fatto un ictus a marzo, dopo la prima coppia di vaccini. Ne avrebbe poi ricevuto altri due secondo la denuncia dei figli.

Rapina in villa sul Terraglio pistole in pugno, minacciata bambina

Rapina odiosa a Mogliano, domenica sera. Sono circa le 19 e 30, quando quattro malviventi con passamontagna in faccia, irrompono nella villa sul Terraglio con le pistole in mano. Immobilizzano il proprietario, il petroliere Giancarlo Miotto di 79 anni, la moglie, e non...

“Alle vetrerie di Murano 3 milioni, anche ai furbetti, quelli che evadono milioni di euro”. Lettere

In riferimento all'articolo: "Fornaci di Murano ‘salvate’ dalla Regione". Lettere al giornale. Io penso che: …ma come, le vetrerie di Murano vengono finanziate con tre milioni di euro, dopo che più di qualcuna, da quanto leggo su quotidiani locali,   è stata “pizzicata” ad...

Venezia e flussi turistici, Brugnaro: “Contributo d’accesso e prenotazione con app”.

A Venezia si ritorna a parlare di regolamentazione dei flussi turistici. Lo ha fatto oggi il sindaco Luigi Brugnaro, a proposito del "Contributo di accesso" (il ticket per Venezia). Una 'app', in soldoni, darà le chiavi per entrare sulla base dell'affluenza tipica in...