-2.9 C
Venezia
giovedì 28 Gennaio 2021

Legno 4.0: in fabbrica con gli occhiali per la realtà aumentata

Home eventi Legno 4.0: in fabbrica con gli occhiali per la realtà aumentata
sponsor

Legno 4.0: in fabbrica con gli occhiali per la realtà aumentata

sponsor

Tre luminari a confronto a Legno&Edilizia in Fiera a Verona nel seminario Filiera Legno 4.0 – cambiamenti in atto nelle costruzioni in legno, organizzato per i professionisti del settore da Piemmeti e Percorsi-legno e curato dal prof. Franco Laner.
Silvano Tagliagambe, professore emerito di Filosofia della scienza, ha rilevato che in Italia esistono tecnologie molto avanzate, ma la cultura della tecnologia è carente. Interrogato sui mutamenti degli stili di pensiero nel passaggio dalla terza alla quarta rivoluzione industriale, il docente ha precisato: “Rispetto alle tecnologie ciò che manca da noi è il racconto”. E ancora: “Il cervello trasforma l’incompletezza in opportunità e si fa talmente influenzare dal “possibile” che attiva reazioni positive o negative a seconda che sia convinto di realtà anche falsate, come nel caso dei nuovi farmaci che vengono testati assieme alle pastiglie placebo”.

commercial

“In Italia siamo all’avanguardia nella robotizzazione applicata a produrre arredi – ha spiegato Felice Ragazzo docente dell’Università La Sapienza di Roma- ma non altrettanto per quanto riguarda l’edilizia in legno; anche perché il robot è meno preciso delle macchine a controllo numerico che vengono impiegate nella carpenteria per le costruzioni edili”. Il docente ha quindi presentato alcune interpretazioni tecniche per il legno attraverso l’illustrazione di alcuni suoi raccordi creativi e originali: sferici, conici, a uovo.

Tommaso Martini ingegnere dell’SCM Group di Rimini, uno dei principali produttori mondiali di macchine per il legno a controllo numerico, ha fatto una panoramica sulla gestione robotizzata delle aziende del gruppo: dal trasferimento del pannello lavorato che un veicolo automatizzato porta alla successiva fase di lavorazione, alla gestione intelligente delle macchine, dai software per carpenteria alle simulazioni, fino al premiato Smartech, dispositivo di realtà aumentata che attraverso un occhiale computerizzato collega più operatori e fa apparire in tempo reale sulle lenti le soluzioni ai problemi riscontrati, riducendo tempi e costi.

Franco Laner, docente dello IUAV di Venezia e grande esperto della materia legno, ha ricordato il cambio di paradigma che l’industria 4.0 sta portando anche alla carpenteria in legno con l’introduzione di robot che prendono decisioni. Una sua provocazione: “Esistono perfino impianti per eseguire la tomografia dei tronchi, evitando così l’utilizzo di parti imprecise o malate, ma in Italia nessuno li compera perché da noi le segherie ormai non si trovano quasi più dato che abbiamo deciso che il bosco lo devono tagliare gli austriaci che arrivano, portano via i tronchi e noi li ricompriamo pagandoli ovviamente più cari di prima”.

Presentato a Legno&Edilizia in Fiera a Verona un progetto innovativo

Docente de La Sapienza disegna un kayak

Progetto anti obesità per i liceali romani

Un kayak di 8 metri interamente in legno, progettato da un docente universitario e realizzato assieme a un medico ed altri esperti, unicamente per far fare sport agli studenti di un liceo romano allontanandoli dal rischio obesità. E’ il progetto che Felice Ragazzo docente universitario de La Sapienza di Roma e studioso del legno, intende attuare assieme a Francesco Dragoni medico del Policlinico di Roma e appassionato di kayak in condivisione con altri interessati. Lo ha anticipato in un seminario promosso dal Gruppo Qualità Legno alla 11^ edizione di Legno&Edilizia in corso fino a domenica 10 febbraio alla Fiera di Verona.

“Sarà un kayak a 3 o 4 posti, uno dei quali adatto ad accogliere, volendo, un portatore di handicap visto che il liceo artistico “Enzo Rossi” di Roma che lo riceverà in dono, è all’avanguardia in Europa per accoglienza di studenti con handicap (lo sono il 14% dei suoi iscritti)”.

Il progetto anti sedentarietà prevede la costruzione di un kayak fatto di compensati marini e masselli, assemblato con giunzioni ideate dal professore. “Lo costruiranno a scuola gli stessi studenti durante l’attività extra curriculare – spiega Ragazzo che a scuola illustrerà le componenti costruttive progettate ad hoc per lo stress nautico – Ora cerchiamo un’azienda che ci metta a disposizione per un giorno una macchina a controllo numerico che servirà a realizzare l’imbarcazione con una nuova tecnica da me progettata. In seguito il kayak sarà ormeggiato nel Centro velico di Trevignano sul lago di Bracciano a disposizione degli studenti dell’”Enzo Rossi”, che nei week end potranno pagaiare nel lago”.

GLI INCONTRI DI DOMENICA 10 FEBBRAIO

ore 9.30 – 12 – Arena 11, padiglione 11
Innovare le costruzioni in legno
A cura di ARCA, in collaborazione con NextWood

ore 10 – Scuola del Legno, Arena “VAIA”, padiglione 11
Laboratori con il legno per bambini
A cura della Fattoria del Legno

ore 10.30 – Arena 12 padiglione 12
I temi ambientali si affrontano con la professionalità diffusa
A cura di ANFUS, associazione italiana fumisti e spazzacamini

Arena 11
Tutti i giorni workshop organizzati da Arca assieme a NextWood e CasaClima Network Verona
ARCA è il primo sistema di certificazione ideato esclusivamente per edifici con struttura portante in legno, nato per garantire sicurezza, efficienza energetica, comfort e sostenibilità degli edifici in legno.
Laboratori con dimostrazioni pratiche gestiti dalla Scuola CFP ENAIP di Tione di Trento.
Mostra collaterale al Padiglione 12. Efficienza ed innovazione in edilizia. Idee di innovazione dei materiali nell’ambito della city. A cura di Legambiente

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Venezia rialza la testa: si girano tre film

Venezia rialza la testa, al via le produzioni cinematografiche in città. Ciak, si gira. La laguna vuota e semideserta diventa un...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...

Altro bambino di 9 anni muore con la corda al collo. Social, sfida, gioco: qual è la matrice di questa follia?

Un altro bambino, questa volta di 9 anni, è morto impiccato in casa. Espressione dura che descrive tutta la crudezza di questa follia che...

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...
commercial

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...

Covid: pazienti morti per colpa del medico? Dottore arrestato per improprio uso farmaci

Pazienti morti non per il Covid ma per colpa del medico? Un dottore è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari per questa ipotesi. Va...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati
sponsor

Coronavirus Venezia, la seconda ondata si sta ritirando

Coronavirus Venezia e provincia, la seconda ondata da segni di regressione. Il primo segno si può interpretare con il tasso di occupazione dei posti letto. I...

Giovane fermato alla guida, ma non ha mai preso la patente. In auto droga e Taser

Compagnia Carabinieri di Venezia Mestre attenta e presente nei controlli coordinati del centro città e periferia. Tra i vari reati accertati ieri la condotta grave...

All’esame di guida con l’equipaggiamento da spia: due suggeritori fuori davano risposte

A quanto pare in questo periodo gli stranieri le studiano tutte per superare l'esame di scuola guida senza la fatica di imparare. Dopo il nigeriano...

Il virus si fa ancora sentire: +14 terapie intensive. Esperto: un altro stop sarebbe meglio

Andamento Covid oggi: il virus si fa ancora sentire. +11.629 casi e 299 i morti in 24 ore. +14 i ricoveri nelle terapie intensive. Gli...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...
commercial

Andamento pandemia: casi in crescita oggi del 50%

Andamento pandemia in piena fase altalenante. Dopo un trend che tutti avevano definito 'di regressione' tornano ad aumentare i numeri oggi. Sono 15.204 i test...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

Anziana in stato confusionale voleva buttarsi in acqua di notte alle Fondamente Nove

Delicato intervento della Polizia di Stato alle tre di notte tra domenica e lunedì. Il soccorso ha riguardato una anziana signora che sembrava volersi buttare...

Tagli agli stipendi per pandemia, dipendenti Actv sul piede di guerra

Tagli agli stipendi Actv a causa della pandemia. In realtà, non veri e propri 'tagli', bensì voci integrative che non possono più essere assicurate. Si...

Piazza Ferretto: sfonda vetrina con un tombino per rubare bottiglie esposte

Una pattuglia del Reggimento Lagunari Serenissima, impegnata nel servizio Strade Sicure, ha bloccato ieri sera un uomo che dopo aver sfondato la vetrina di...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.