Ladri alla Sagra di Portosecco, portati via tavoli e panche

ultimo aggiornamento: 17/08/2015 ore 16:11

203

ladri sagra portosecco pellestrina venezia

Giusti indignazione e risentimento da parte del presidente del comitato organizzatore la sagra di Portosecco: “Vi daremo la caccia e pregate DIO che non vi troviamo…” il messaggio di Luca Scarpa. Ma tutto il comitato e i cittadini di Pellestrina sono indignati.
Tavoli, panche e attrezzature per la sagra sono stati rubati da mani ignote, e il danno arriva in una stagione in cui “Il maltempo ha già privato l’organizzazione di materiali per decine di migliaia di euro”.

Per la sagra di Portosecco dell’isola di Pellestrina si tratta di una grave perdita, tavoli, sedie e suppellettili che erano usati per la sagra paesana sono spariti. Rubati in maniera vigliacca, ignorando cinicamente che grazie alla sagra vengono raccolti fondi da destinare in beneficenza.

Per il momento sospetti sui responsabili non ce ne sono e la domanda più ricorrente verte su come abbiano potuto i ladri asportare quella grande quantità di materiale senza farsi notare da nessuno.
Quello che pare certo è che i ladri hanno agito di notte. Con una notevole incoscienza, evidentemente, perchè non è infrequente trovare gente che non dorme in queste notti di agosto e quindi vede quello che succede.

Redazione

17/08/2015

Riproduzione vietata

Ladri alla Sagra di Portosecco, portati via tavoli e panche

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here