valanga neve copre chalet

Un uomo e una donna di Trieste sono stati travolti da una massa di neve caduta dal tetto della loro abitazione.
L’incredibile incidente ha provocato uno spavento fortissimo ma, fortunatamente, nessun danno: nessuno è rimasto ferito.

Marito e moglie stavano prendendo il sole sotto la casetta del laghetto di pesca di Zieghelhutte, quando, all’improvviso, sono stati investiti da una enorme massa di neve che si è staccata dal tetto, cadendo in seguito alla rottura improvvisa del paravalanghe.

L’uomo con l’urto è stato scaraventato in acqua, mentre la donna è rimasta sepolta sotto un metro di neve. Rialzatosi, l’uomo ha lanciato l’allarme chiedendo aiuto a due scialpinisti di passaggio che, sentito il boato, si erano avvicinati e con le loro pale hanno iniziato subito a scavare. La donna è stata così salvata, infreddolita, ma viva.

ASSOCIAZIONE LA VOCE DI VENEZIA 5X1000

Redazione

[09/03/2014]

Riproduzione vietata

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here