Marghera: camion investe accidentalmente una donna, alla guida il figlio

ultimo aggiornamento: 09/03/2014 ore 15:53

281

camion

Doppia tragedia sul lavoro ieri sera a Marghera quando una donna è stata messa sotto da un camion che stava guidando il proprio figlio.

Tutto è accaduto verso le 19 quando la donna di 67 anni, stava controllando dei documenti dentro una cartellina sul piazzale dell’azienda. Nello stesso momento uno dei figli si era messo alla guida di un semirimorchio, per poterlo parcheggiare nel deposito.


Una manovra compiuta un sacco di volte, ma che all’improvviso si trasforma in tragedia, quando una delle ruote ha preso la donna. Il figlio, a causa del motore e del buio, non si è reso immediatamente conto di quello che stava accadendo, mentre la madre veniva trascinata per una 20ina di metri.

Ad essere testimone involontario della scena, uno dei dipendenti che ha cercato in tutti i modi di avvisare il conducente di quello che stava accadendo.

Sul posto sono giunti immediatamente i soccorsi, i Vigili del fuoco e la Polizia municipale. Poco dopo è arrivato anche il resto della famiglia della vittima, per la quale non c’è stato nulla da fare.


Sara P.

[07/03/2014]

Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here