Venezia - Empoli 1-0: primo posto in classifica per i nostri colori
Finalmente al Sant’Elena si fa sul serio. Archiviate le incertezze della Coppa Italia, il Venezia riprende il trend positivo dell’anno scorso.

Si apre con una vittoria del Venezia in campionato di Serie B in laguna: la squadra di Stefano Vecchi piega, sia pur solo di misura, 1-0, lo Spezia di Marino allo stadio Penzo, ma la vittoria dei nostri è meritata per quanto visto in campo a Sant’Elena, con gli ospiti che hanno subito sempre la supremazia territoriale dei veneti.

A decidere il match è il gol di Bentivoglio al primo minuto di recupero del primo tempo: una conclusione di destro dai 20 metri che batte Lamanna anche per una deviazione di Mora.

Il Venezia riesce così a far fronte alle numerose assenze e all’infortunio (ferita alla testa in uno scontro aereo con il compagno Domizzi) che ha costretto Bruscagin (sottoposto poi ad accertamenti) ad uscire alla mezz’ora del primo tempo.

Solo nel recupero della ripresa lo Spezia sfiora il pari, ma Coppolaro salva sulla linea.

Così mister Stefano Vecchi al termine della gara: “Siamo stati bravi a concretizzare l’azione del goal, abbiamo avuto anche l’occasione per raddoppiare nel secondo tempo che ci avrebbe fatto giocare più sereni ma non l’abbiamo sfruttata al meglio. Abbiamo saputo soffrire da squadra senza concedere nulla allo Spezia. Nel complesso oggi ho visto un buon gioco, abbiamo aggredire alto, non siamo ancora al top della forma ma è stato premiato il grande spirito della squadra che ha dato sempre il massimo.”

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here