Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
16.6C
Venezia
sabato 27 Febbraio 2021
HomeAllenatoriIl Milan non vince più, si profila esonero Montella

Il Milan non vince più, si profila esonero Montella

Il Milan non vince più, si profila esonero Montella

Il Milan non riesce più a vincere, Montella a rischio esonero
La dirigenza lancia un ultimatum al tecnico dopo il pareggio in casa con il Genoa

Il Milan continua a non convincere – Contro i Grifoni Montella vara un nuovo modulo, il 3-4-2-1 (l’ennesimo della stagione), provando Calhanoglu e Suso trequartisti dietro all’unica punta Kalinic e con Bonaventura esterno sinistro di centrocampo. I rossoneri sembrano partire con il piede giusto dopo l’approccio totalmente negativo del derby, pur senza creare grosse occasioni da gol eccetto per un colpo di testa del fantasista turco che va alto sopra la traversa.

L’episodio che cambia la partita accade al minuto 24: in una mischia nell’area rossoblù il capitano Bonucci colpisce con una gomitata un giocatore avversario. L’arbitro Giacomelli, dopo aver consultato il var, decide di punire Bonucci con un cartellino rosso, che costerà al difensore due giornate di squalifica e che lo costringerà a saltare la Juve. Con il Milan in dieci uomini (costretto ad uscire Calhanoglu per Romagnoli) il Genoa prende coraggio, sfiorando il vantaggio con un tiro di Bertolacci che va fuori di pochissimo, mentre il Milan prova ad attaccare ma con poche idee; le uniche occasioni nascono dai piedi di Suso, che offre dei palloni invitanti a Kalinic al quale però manca sempre il guizzo giusto.

Ultimatum a Montella – Dopo la quarta partita senza successi, la dirigenza milanista ha deciso di concedere a Montella un’ultima settimana per raddrizzare una stagione che per molti tifosi sembra già compromessa. Vietato fallire con il Chievo a Verona e con la Juventus a San Siro, due partite non facili ma che il Milan deve affrontare con coraggio per dimostrare di poter ancora dire qualcosa in questo campionato. Senza Bonucci, l’acquisto top dell’estate rossonera, Montella dovrà ingegnarsi per dare solidità ad un reparto che di certezze non ne ha più, affidandosi al solito Romagnoli ed a Musacchio, che finora non ha commesso grosse sbavature.

Il tecnico campano dovrà anche risolvere il rebus dell’attacco, un reparto che produce pochi gol per le potenzialità che ha, con Andrè Silva che cerca ancora il primo centro in Serie A e Cutrone che scalpita per una maglia da titolare che meriterebbe per la voglia e la grinta che mette in campo in ogni partita. Kalinic sembra avere le polveri bagnate, complice il ritorno da un infortunio, motivo per il quale potrebbe partire dalla panchina nel turno infrasettimanale.

Sabato 28 ottobre si deciderà con ogni probabilità il futuro dell’Aeroplanino; nel peggiore dei casi il principale candidato alla successione è l’ex Fiorentina Paulo Sousa, con Gattuso (ora alla guida della Primavera) più defilato. Riuscirà Montella a far ricredere dirigenza e tifosi? Non resta che attendere la fine di una settimana più che mai decisiva per le sorti dell’allenatore e per il prosieguo della stagione.

Federico Baldan

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Precipita nel vuoto per 40 metri. Morto Lorenzo Gatti, 29 anni

Precipita nel vuoto per circa 40 metri. Una caduta fatale per Lorenzo Gatti, l'alpinista di 29 anni morto nella tarda mattinata di oggi mentre...
spot

Chiuso profilo TikTok di donna che sfidava a soffocarsi, aveva 700mila follower

Chiuso profilo TikTok di una donna che "istigava al suicidio". Si tratta del profilo Tik Tok di una influencer con circa 700.000 follower. Il provvedimento...

Trambusto a Piazzale Roma: straniero si denuda in tram e aggredisce tutti

Si denuda a bordo del tram e poi aggredisce il conducente e gli agenti: arrestato dalla Polizia locale a Piazzale Roma. Protagonista uno straniero che...

Weekend, anche a Venezia assembramenti: ribellione o disinteresse?

Nonostante le prevedibili reazioni dei commentatori da social ("Fanno bene...", "Siamo stufi...", ecc..) che arriveranno, chi si occupa di cronaca non può tacere quanto...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Ciclista trovato morto a bordo strada a Sernaglia, forse investito e non soccorso

Trovato morto ciclista a bordo strada questa mattina. Si tratta di un uomo di 45 anni. Il deceduto è stato scoperto un paio d'ore fa al...

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Delfino spiaggiato a Sottomarina. Una rete da pesca nella laringe

Delfino spiaggiato a Sottomarina (Venezia): è il primo caso dell’anno sul litorale veneto. Una rete da pesca ritrovata nella laringe di un tursiope da parte degli esperti dell’Università di Padova.

Covid, a Mestre centro oggi tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.