Il corriere dimentica un pacco: allarme bomba all’ospedale

ultimo aggiornamento: 08/12/2019 ore 19:00

108

Colletta in tribunale per ricorso ex assessore Chisso

Un pacco sospetto, al punto che stava per essere richiesto l’intervento degli artificieri, ha fatto scattare l’allarme bomba all’ospedale di Vicenza sabato.

Sono stati momenti di paura all’ospedale San Bortolo a causa del rinvenimento di un pacco sospetto. Il pacco era collocato all’esterno, in prossimità del nosocomio.


L’allarme è stato lanciato da un sorvegliante che ha fatto la “scoperta”. Sul posto si è recata una volante della Polizia che ha transennato la zona, bloccando al pubblico l’ingresso pedonale principale.

In un primo momento sembrava necessario l’arrivo sul posto degli artificieri, ma poi il pericolo peggiore è stato scongiurato.

Gli agenti sono infatti riusciti ad accertare che si trattava di un pacco Amazon indirizzato ad una residente della zona.


Indagini sono state avviare per ricostruire il fatto con assoluta certezza, ma l’ipotesi più probabile è che il pacco possa essere stato dimenticato o perso da un corriere durante le consegne.

Il pacco, alla fine, è stato poi recapitato a casa alla destinataria reale.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here