21.9 C
Venezia
giovedì 23 Settembre 2021

Guida ubriaco e va a prostitute: nei guai mestrino di 65 anni

HomeMulte e sanzioniGuida ubriaco e va a prostitute: nei guai mestrino di 65 anni

Costa cara la bravata ad un 65enne di Mestre: fermato a Marghera durante guida in stato di ebbrezza con prostituta a bordo.

Guida ubriaco e va a prostitute, la Polizia locale però è all’erta e un 65enne finisce nei guai.
La condotta gli costa mille euro di multa e un ordine di allontanamento per 48 ore dalla città.
Lui è un 65enne fermato nel pomeriggio di ieri, lunedì 9 agosto, proprio mentre stava facendo scendere una prostituta dalla sua auto a Marghera, tra via Fratelli Bandiera e via Bottenigo.
A fermare l’uomo, agenti in borghese del nucleo antiprostituzione della Polizia locale.

Gli agenti, in pattugliamento nella zona, notano la prostituta, già conosciuta alle Forze dell’ordine, scendere dall’auto del 65enne.
Entrambi vengono fermati e identificati: a tutti e due viene contestata la violazione del Regolamento di Polizia urbana.
Risultato: sanzione di una multa di 350 euro, un Daspo urbano per 48 ore dalla zona, più altre 100 euro ciascuno di ammenda.

L’uomo, inoltre, già destinatario di un Daspo ad aprile per le stesse violazioni, appare agli agenti in evidente stato di ebbrezza.
Il test alcolemico degli operatori infatti accerta un tasso oltre il consentito e per questo scatta la sanzione di altri 543 euro.

Gli agenti hanno anche provveduto al ritiro della patente dalla quale sono stati sottratti dieci punti.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor