5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
15.2 C
Venezia
giovedì 13 Maggio 2021

Grazie all’associazione “Buongiorno Marghera” distribuiti sei tablet per la didattica alle medie

HomeMargheraGrazie all’associazione “Buongiorno Marghera” distribuiti sei tablet per la didattica alle medie

L’associazione “Buongiorno Marghera” nei mesi scorsi ha realizzato alcune magliette con il proprio logo che sono state vendute all’interno del territorio della Municipalità. Con il ricavato sono stati acquistati sei tablet da destinare alle scuole medie del territorio per facilitare la didattica a distanza e favorire la continuità nell’apprendimento.

La distribuzione dei dispositivi informatici è avvenuta nella palestra della scuola media Einaudi di Marghera
“Grazie all’associazione ‘Buongiorno Marghera’ – ha commentato l’assessore Besio – per questo gesto che dimostra ancora una volta come in un momento di difficoltà la rete della solidarietà sia forte, presente e non si dimentichi degli studenti, nella convinzione che nessuno debba rimanere indietro”.

Un ringraziamento è stato espresso anche dall’assessore Venturini per il “fiorire di iniziative che hanno contaminato la città” e al mondo della scuola che “in un anno così difficile ha fatto davvero molto per gestire la situazione di emergenza”.

Il presidente Marolo ha posto l’accento sul ruolo dell’associazionismo “che arricchisce la comunità”, mentre Feriadi ha sottolineato che l’iniziativa continuerà nelle prossime settimane con l’acquisto di ulteriori sei nuovi tablet che verranno presto messi a disposizione dei circoli didattici Baseggio e Grimani.

Presenti alla consegna: l’assessore alle Politiche educative Laura Besio, l’assessore alla Coesione sociale Simone Venturini, il presidente della Municipalità di Marghera Teodoro Marolo, il presidente dell’associazione “Buongiorno Marghera” Alvise Ferialdi e i rappresentanti delle ditte che hanno sponsorizzato l’iniziativa.

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor