30.1 C
Venezia
lunedì 26 Luglio 2021

Giornata nazionale della donazione e del trapianto

HomesocietàGiornata nazionale della donazione e del trapianto

Domenica 11 aprile ricorre la Giornata nazionale della donazione e del trapianto.
Dichiara il presidente di Aido Veneto Luca Cestaro: “Nello sciagurato 2020, purtroppo così pesantemente segnato dal covid, i trapianti in Veneto sono comunque saliti rispetto al 2019: 496 contro 488. Un grande grazie va al Sistema sanitario regionale in tutte le sue componenti, che si conferma d’eccellenza e motivo d’orgoglio, e un pensiero di riconoscenza lo rivolgiamo a tutti coloro che hanno consentito che questi trapianti potessero essere effettuati”.
Cestaro ricorda che “senza trapianto, purtroppo molti pazienti non hanno alternativa di cura. È stato fatto molto, ma molto ancora resta da fare, perché le liste di attesa restano lunghe. Per questo, come Aido, ci sentiamo di mandare un appello a tutta la popolazione: si consideri la possibilità di essere un potenziale donatore per quando arriverà il momento del trapasso. Ognuno di noi rifletta su questo. Si può anche scegliere legittimamente di “no”, l’importante è che ci sia una decisione consapevole”.

Le manifestazioni di volontà favorevoli possono essere raccolte, oltre che iscrivendosi ad Aido, in Comune, al momento del rinnovo della carta d’identità; comunicandolo alla propria Ulss di riferimento o con uno scritto olografo. Possono essere modificate in qualsiasi momento, così come avviene per i testamenti.

In occasione della Giornata nazionale della donazione e del trapianto, nell’impossibilità di organizzare banchetti nelle piazze a causa dell’emergenza sanitaria, domenica in tante città anche del Veneto sarà proiettato un faro con il logo di Aido, in segno di amore per la vita.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.