22.3 C
Venezia
giovedì 24 Giugno 2021

Funivia crollata per la rottura di un cavo. 14 morti tra cui 2 bambini

HomeLa tragediaFunivia crollata per la rottura di un cavo. 14 morti tra cui 2 bambini

Funivia Mottarone crollata improvvisamente, persone precipitate nel vuoto.

La funivia interessata dal disastro è quella che collega Stresa con il Mottarone.
La tragedia è avvenuta attorno alle ore 13 di oggi.
Sulla cabina della funivia Stresa-Mottarone precipitata c’erano – secondo quando si apprende – adulti e bambini.
Due bambini sono stati portati in codice rosso, con le eliambulanze, a Torino.
L’incidente sarebbe stato causato dal cedimento di una fune, nella parte più alta del tragitto che, partendo dal lago Maggiore arriva a quota 1.491 metri.
Sono 14 le vittime accertate della tragedia nell’aggiornamento della sera. Purtroppo il bollettino conferma anche il decesso di uno dei due bimbi portati in rianimazione.
Nove persone sono morte sul colpo, altre quattro vittime si sono registrate negli attimi successivi, mentre due bambini di 9 e 5 anni, in codice rosso, erano stati trasportati a bordo di due eliambulanze in codice rosso all’ospedale Regina Margherita di Torino.
Sul luogo dell’ incidente, le squadre del Soccorso Alpino e Speleologico insieme ai Vigili del Fuoco e ai Carabinieri.
E’ quanto si appreso dai soccorritori.

L’incidente alla funivia del Mottarone è avvenuto a 100 metri dall’ultimo pilone prima della stazione di arrivo, in uno dei punti più alti del tracciato.
L’impianto è stato inaugurato il 1°agosto 1970; nel 2002 la prima revisione straordinaria, tra il 2014 e il 2016 i nuovi interventi di ammodernamento. E’ gestita dalla società Funivie del Mottarone.
“La cabina della funivia è caduta da un punto relativamente alto e si è adagiata sul terreno ai piedi di un grande bosco. Ora appare sostanzialmente distrutta a terra – la cabina è di colore bianco e rosso – quasi completamente accartocciata, quindi la caduta è stata evidentemente significativa”. Lo ha raccontato Walter Milan del Soccorso Alpino parlando in diretta con Rainews 24 sulla caduta della funivia che collega Stresa con Mottarone.

La funivia Stresa-Mottarone era stata chiusa nel 2014 e sottoposta a lavori di manutenzione ed era stata riaperta nel 2016.
Un’altra lunga chiusura si era verificata alla fine degli anni ’90.
Nel luglio 2001 si era bloccata, in quel caso nel primo tratto dopo la partenza da Stresa ed stato necessario l’intervento dei soccorritori per portare in salvo una quarantina di turisti.

Condividi la notizia, potrebbe interessare:

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor