Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
5.7C
Venezia
domenica 28 Febbraio 2021
HomeAmbienteFa caldo da bollino rosso: 35 gradi a Padova. Presupposti per sfondare i 40°

Fa caldo da bollino rosso: 35 gradi a Padova. Presupposti per sfondare i 40°

Le temperature infuocate sono temute da tutti, ma mettono maggiormente a rischio anziani, bimbi e persone con patologie cardiovascolari

caldo afoso durerà fino metà luglio

Fa caldo, in particolar modo questa settimana. E’ stata annunciata infatti come la settimana più rovente dell’anno, con punte record di temperature.
Fa così caldo a causa di un’ondata di calore africana, la quinta quest’anno, che imperverserà su tutta Italia per almeno una settimana. E la quinta ondata di calore stagionale sarà la più feroce della serie.

L’anticiclone africano ha già cominciato a farsi sentire ieri, ed è un semplice assaggio di ciò che ci
attende nei prossimi giorni: 35 gradi sfiorati attorno a Padova, 33 abbondanti in Polesine, un isolato ma significativo picco di 36.3 ad Arzignano (Vicenza) valore record del Triveneto.

L’intensità di questa ondata di calore sembra destinata a battere i record dell’agosto 2003. Un po’ ovunque ci sono valori fuori scala per le nostre regioni, dato che al suolo e alle giuste condizioni, ci sono gli elementi per sfondare la soglia dei 40 gradi. Ed è per questo che il rischio di un evento estremo dai risvolti potenzialmente drammatici va preso nella giusta considerazione.

Il Ministero della Salute, segnala 16 città con il ‘bollino rosso’ quello che segnala i rischi maggiori, sopratutto ovviamente per bambini e anziani.

Con i bollini rossi si comincerà oggi a Roma, Frosinone, Pescara e Campobasso, alle quali dopodomani, mercoledì, si aggiungeranno altre 12 città: Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Firenze, Latina, Milano, Napoli, Perugia, Rieti e Viterbo.

Le temperature infuocate sono temute da tutti, ma mettono maggiormente a rischio anziani, bimbi e persone con patologie cardiovascolari. I medici di famiglia ricordano i consigli utili per difendersi, mettendo in guardia soprattutto i genitori dagli effetti della nuova ondata di calore: i neonati si disidratano fino a 5 volte più velocemente di un adulto.

Innanzitutto, chiarisce Silvestro Scotti, segretario della Federazione italiana dei Medici di Medicina Generale (Fimmg), “non uscire nelle ore troppo calde ed evitare di esporsi al sole”. Quindi “mantenere un’alimentazione leggera e ricca di frutta e verdure; bere a sufficienza, oltre ad acqua anche liquidi contenenti sali minerali, in particolare bicarbonato, potassio e magnesio, che si perdono nella sudorazione e la cui carenza può avere conseguenze su cuore e muscoli”.

Meglio abiti chiari, larghi, in lino e cotone, senza dimenticare copricapo e occhiali da sole. “Via libera ai condizionatori, ma a temperatura non troppo bassa, circa 5 gradi sotto quella esterna”. Se serve, “bagnarsi con acqua ad esempio con pezze fredde su caviglie, polsi e fronte”.

Quanto ai bimbi, “ricordare che hanno tempi di resistenza minori all’esposizione al caldo e più piccoli sono e peggio è: possono andare incontro a disidratazione anche 3 o 4 volte più velocemente di un adulto, fino a 5 volte nei neonati, perché il loro corpo si riscalda nello stesso tempo di quello dei grandi ma, avendo una superficie di pelle più piccola attraverso cui viene scambiato il calore, impiegano più tempo a raffreddarsi.

Mario Nascimbeni

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Chiuso profilo TikTok di donna che sfidava a soffocarsi, aveva 700mila follower

Chiuso profilo TikTok di una donna che "istigava al suicidio". Si tratta del profilo Tik Tok di una influencer con circa 700.000 follower. Il provvedimento...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, era in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Ciclista trovato morto a bordo strada a Sernaglia, forse investito e non soccorso

Trovato morto ciclista a bordo strada questa mattina. Si tratta di un uomo di 45 anni. Il deceduto è stato scoperto un paio d'ore fa al...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Assembramenti a Venezia, Polizia chiude bar

Veneto ancora zona gialla ma non deve venire meno l'attenzione per le norme anti-contagio. Nella giornata di ieri, invece, la Sezione Polizia Amministrativa del Commissariato...
spot

Mose: perito per le cerniere da le dimissioni. “Nel 2019 abbiamo rischiato”

Clamoroso al Mose. La notizia esplode questa mattina in edicola con la Nuova Venezia. L'articolo racconta nel dettaglio una durissima lettera d'accusa inviata al Provveditore...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.