Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
9.7C
Venezia
venerdì 05 Marzo 2021
HomesocietàCose da acquistare per il tuo neonato

Cose da acquistare per il tuo neonato

Cose da acquistare per il tuo neonato

Cose da acquistare per il tuo neonato

Non c’è una carenza in rete di consigli per i neo genitori su cosa acquistare, quanto e quando comprare cose per un nuovo bambino in arrivo. Ci sono senza ombra di dubbio delle necessità assolute, ma molti articoli per il bambino o l’asilo nido possono essere acquisiti in base alle preferenze personali. In questo articolo, discuteremo solo delle cose più essenziali, che non possono mancare nel tuo corredino.

La culla – A meno che tu non abbia intenzione di farlo dormire a lungo nel letto di famiglia, la culla è indispensabile ad un certo punto. Prima o poi, quando il tuo piccolo inizierà a crescere, dovrà avere un luogo dove imparare ad andare a dormire la notte. Una culla “next-to-me” può essere una buona opzione per insegnargli fin da piccolo che va bene stare vicino ai genitori, ma guai a farlo abituare nello stesso letto. La maggior parte delle culle, non vengono vendute assieme ai materassi, per cui è fondamentale procurarsene uno. Diffida di vecchie culle di famiglia e scegli solo in base alle tue esigenze e gusti.

Biancheria – Hai acquistato la culla, adesso devi utilizzare la biancheria per far stare al caldo il tuo bambino. Questa voce è direttamente connessa a quella sopra e qualunque cosa tu scelga, fai attenzione che sia adatta per il periodo in cui stai andando incontro. Se farà molto caldo, non è necessario sovraffollare la culla di coperte. Mentre se vai incontro alla stagione fredda, non è necessario coprire fino alla testa il bambino, se poi in casa hai i termosifoni accesi su 25°C!

Pannolini – Tanti pannolini. Soprattutto nei primi mesi di vita, ne acquisterai tantissimi. Ogni volta che il bambino fa la pipì o la pupù, dovrai cambiarlo per una questione igienica e a volte, anche solo per calmarlo. Acquista i pacchi grandi. In genere, più pannolini contengono le confezioni e più risparmi sul singolo pannolino. Un prezzo giusto, è attorno ai 20 centesimi per pannolino.

Fascia per neonati – Questa non è ideale solo per portarti in giro il neonato e avere entrambe le mani libere, ma può tornare utile anche per allattarlo. La fascia per i neonati è uno strumento molto utile, che però ci si accorge della sua mancanza, solo dopo averla utilizzata e non averla a disposizione perché la si è dimenticata a casa prima di uscire.

Abbigliamento – È bene iniziare con almeno sei magliette della salute. Tre o quattro bodini, tre coperte per avvolgere il bambino, un maglioncino e un berretto nel caso in cui si vada incontro alla stagione fredda e tre o quattro paia di calzini o scarpine. Alcuni genitori, preferiscono anche acquistare qualche traversina, che si chiudono facilmente.

Miglior passeggino – Non c’è momento migliore per farsi regalare un nuovo passeggino dalla nonna. Oggi, si vendono in trio e comprendono anche la navicella per l’auto e la carrozzina. Acquista il migliore che ti puoi permettere, perché sarà uno degli “attrezzi” che utilizzerai maggiormente per il bambino.

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, faceva colazione in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Assembramenti a Venezia, Polizia chiude bar

Veneto ancora zona gialla ma non deve venire meno l'attenzione per le norme anti-contagio. Nella giornata di ieri, invece, la Sezione Polizia Amministrativa del Commissariato...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Covid, a Mestre centro sabato tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...