Coronavirus, Veneto quasi libero nonostante dati della Regione diversi dalla P.Civile

ultimo aggiornamento: 13/06/2020 ore 10:26

2322

sanità

Coronavirus: Veneto “quasi” libero dal virus. Questo dicono i numeri che raccontano di appena 3 nuovi contagi nella regione.

Tre i nuovi casi positivi in Veneto: il dato è riportato nel bollettino delle 17 di domenica dei casi di Coronavirus emesso dalla Regione. Il totale dei casi con tampone positivo sale a 19.186, mentre sono 1087 i positivi attuali. Sempre dai dati del’Azienda Zero, emerge che oggi non vi è stato nessun decesso: i morti in ospedale ed extraospedale sono complessivamente 1.954.


Leggermente diversa la situazione fotografata dalla Protezione Civile domenica alle 18.
In Veneto, secondo questa fonte, nelle ultime 24 ore si sono registrati 5 vittime e un nuovo caso di coronavirus. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute diffuso dalla Protezione Civile e realizzato con i dati che le Regioni inviano a Roma.

Ci possono essere valori diversi nei due flussi informativi, uno che viene comunicato alla cittadinanza e l’altro trasmesso al ministero della Salute? E’ difficile dato che i casi sono gli stessi. E’ più probabile che le discrepanze vadano cercate in possibili ritardi nelle trasmissioni delle informazioni in un flusso o nell’altro.

Da quest’ultimo bollettino della Protezione Civile emerge che i casi totali in Veneto sono 19.183, uno in più di ieri quando se ne sono registrati 19.182. Quanto alle vittime, complessivamente sono 1.954: nelle ultime 24 ore se ne sono aggiunte 5 (non uno) in più rispetto alle 1.949 registrate fino alla giornata di sabato.


La distribuzione del virus nelle regioni continua il suo decremento. Queste le regioni che hanno un numero di ‘attualmente positivi’ superiore a mille:
19.420 in Lombardia (-79)
3.962 in Piemonte (-205)
2.690 nel Lazio (-7)
2.328 in Emilia-Romagna (-88)
1.159 nelle Marche (-36)
1.085 in Veneto (-79)

Il coronavirus, invece, a livello nazionale continua a mostrare contrazione negli aumenti. Formula un po’ arcana per dire che i contagi aumentano ancora, ma aumentano ogni giorno in numero minore del giorno precedente.
E’ di 234.998 il numero complessivo dei contagiati domenica sera, con un incremento rispetto a sabato di 197 casi. Sabato aveva visto invece un aumento di 270. (Il dato comprende attualmente positivi, vittime e guariti).

Per quanto riguarda i ricoveri, sono invece 287 i pazienti ricoverati in terapia intensiva in Italia, 6 meno di sabato.
Di questi, 107 sono in Lombardia, 3 meno di ieri.
I malati ricoverati in reparti non di terapia intensiva con sintomi sono invece 4.864, mai così pochi dal 9 marzo, con un calo di 138 rispetto a sabato.
Le persone in isolamento domiciliare sono 30.111, con un calo di 471 rispetto a ieri.
I dati sono sempre della Protezione Civile. (domenica ore 18).

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here