27.3 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

Bonus Bebe’ ma solo ai redditi bassissimi, 80 euro non si toccano

HomeEconomiaBonus Bebe' ma solo ai redditi bassissimi, 80 euro non si toccano

milioni di euro

Bonus bebè sì, ma solo ai redditi più bassi. La novità nella legge di Stabilità introdotta dagli emendamenti approvati ieri nella commissione Bilancio della Camera, presieduta da Francesco Boccia.
Sotto la pressione del Pd e della sinistra in generale, il governo, come confermato ieri dal viceministro all’Economia, Enrico Morando, è disponibile a «modificare parzialmente la struttura del bonus bebè in rapporto all’esigenza di renderlo più efficace per i minori poverissimi o in povertà assoluta».

80 euro non si toccano. Non è passata la proposta, sostenuta da sinistra del Pd e Sel, che intendeva agganciare il bonus Irpef da 80 euro all’Isee, l’indicatore della situazione economica, per “stringere l’imbuto” degli aventi diritto.
«Può darsi che il bonus sia nato per motivi elettorali — ha ammesso Enrico Morando — ma ora lo stabilizziamo». Senza ulteriori modifiche.
Gli 80 euro al momento non si toccano.

Non sono passate invece le proposte di riduzione della tassazione del Tfr (trattamento di fine rapporto) in busta paga.

Mario Nascimbeni
20/11/2014

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.