Aumenti Actv, le nuove tariffe. Brugnaro ‘salva’ i bambini fino a 6 anni

ultimo aggiornamento: 02/07/2015 ore 08:01

191

aumenti actv  venezia le nuove tariffe

Il nuovo sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro ha bloccato gli aumenti di Actv, permettendo ai bambini sotto i 6 anni di andare gratis e facendo aumentare ‘solo’ di 20 centesimi la corsa semplice che passa da 1,30 a 1,50 euro, invece che a 1,70. «Abbiamo fatto le necessarie verifiche e l’impegno di spesa non sarà così gravoso».

Il nuovo biglietto per corsa semplice nei suoi 75 minuti di durata potrà essere usato su tutti i mezzi Actv.
Aumenti sostanziosi però ce ne saranno comunque.
Per i turisti, il tour sul Canal Grande o alle isole costerà 7,50 euro invece che 7, ma quello che infastidisce i veneziani sono gli abbonamenti.
Addio titoli mensili e annuali da 31 e 310 euro e via con “Rete unica”: 37 euro al mese per usare bus, tram, vaporetti e People mover tutto compreso.
Chi vive nelle isole perde la tariffa agevolata a 14 euro e da oggi tutti pagheranno 21 euro.


I carnet da 10 viaggi salgono a 14 euro, il viaggio con l’aeroporto a 8 e l’andata e ritorno dal Marco Polo a 14.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here