Voce del Verbo. Riuscire, 3a coniugazione, modo infinito

ultimo aggiornamento: 11/07/2015 ore 08:41

84

– Se riesci sei brava.
– E se non ce la faccio?
– Riprovi, ti impegni, insisti sulla tua volontà.
– Non è semplice.
– Non devi fallire!
– Sono spaventata e perplessa, non voglio deluderti…
– Lo dico per te, oggi bisogna riuscire a tutti i costi.
– A far che?
– A dimostrare di essere efficienti, in grado di… farcela.

Verbo conteso e ambito in una società come la nostra che sembra dare un peso speciale ai vincitori, a coloro che vogliono arrivare primi a tutti i costi, a quanti non resistono a dimostrare forza e dominio sul podio immaginario dell’ambizione.
Un mondo in gara e spesso non ci sono neppure premi per i più meritevoli, che non sempre gareggiano volentieri, sapendo che la “riuscita” e la soddisfazione personale non sono poi valori essenziali.

Andreina Corso


11/07/2015

Riproduzione vietata


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here