A scuola con la pistola nello zaino: è un minorenne di Padova

521

ladro punta pistola

A scuola con la pistola. Non succede in qualche università americana il cui paese ha liberalizzato le armi, bensì in una scuola di Padova dove uno studente è arrivato con l’arma nello zaino.

Pistola, risultata non funzionante, assieme ai libri e ai quaderni, ma qualcuno se ne è accorto. Avvertiti i docenti che hanno chiamato i carabinieri, l’arma è stata posta sotto sequestro.

Protagonista un minore nel padovano che, davanti alle domande dei militari, ha raccontato di aver trovato la pistola per strada e di averla raccolta e tenuta per sentirsi “figo”.

Il giovane è stato segnalato al tribunale per i minorenni di Venezia per porto abusivo d’arma e falsificazione e uso di monete false. In casa, infatti, è risultato avere una decina di banconote da 20 euro false.

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here