Acqua alta a Venezia: sabato 121 cm, ma in molti si lamentano per le previsioni

Il Centro Previsioni e Segnalazioni Maree della Protezione Civile – direzione Polizia Locale del Comune di Venezia, ha aggiornato la previsione per questa sera domenica 11 marzo: alle ore 21.20, una punta massima di marea di 120 cm (codice arancio). La comunicazione è stata data con un Sms inviato alle ore 18:15, il primo allertamento era stato dato nel mattino di ieri sabato 10, agli oltre 70mila iscritti al servizio.

Nel primo pomeriggio di oggi infatti ha cominciato a soffiare il previsto vento di scirocco, vento che soffiava già nel mattino nell’Adriatico meridionale.

Come afferma il Centro Meteo dell’ARPA Veneto, all’origine c’è una perturbazione atlantica che sta provocando anche intense ed estese precipitazioni. Vista la stagione la situazione meteorologica è dinamica pertanto si consiglia di seguire gli aggiornamenti alla previsione soprattutto nella giornata di domenica. Un contributo meteo alla marea astronomica di questa portata e nel mese di marzo è piuttosto raro.

Il Centro Maree ricorda che un’alta marea di 120 cm comporta un allagamento pari al 28% della superficie viaria.

Il servizio di posa passerelle, garantito da VERITAS, consentirà comunque il transito lungo i percorsi previsti.

Il Centro Maree consiglia di seguire gli aggiornamenti delle previsioni, effettuati 24 ore su 24, attraverso i consueti canali.

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here