incidente treno deraglia vigili del fuoco

Si è rovesciato ieri sui binari di via delle Macchine a Marghera, un vagone pieno di carburante. Erano le 13 circa, quando un vagone cisterna appartenente ad un treno merci, durante una curva è deragliato: rovesciatosi su un fianco ha fatto fuoriuscire 2 o 3 mila litri di gasolio.

Il convoglio, composto da circa una quindicina di vagoni, probabilmente a causa di un cedimento strutturale ha fatto perdere il controllo al carro cisterna facendogli così saltare le ruote e finendo per ribaltarsi sulle rotaie.

I Vigili del Fuoco sono immediatamente giunti sul posto, hanno chiuso la falla formatasi sul vagone ed hanno travasato il resto del contenuto in un’altra vettura-cisterna.

Sebbene la perdita non sia stata considerevole e non dannosa alla salute di persone e cose, la zona è stata transennata fintanto che i pompieri spruzzavano un agente schiumogeno, usato per bloccare la diffusione del liquido nel terreno.

Alice Bianco

[14/12/2013]

Riproduzione vietata

SHARE
Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here