Mestre, edicolante diventa ambulante per troppe rapine

La Giunta comunale, durante la seduta di martedì scorso, ha approvato, su
proposta dell’assessore alla Mobilità e Trasporti Renato Boraso,
l’estensione fino al 31 dicembre 2017 della fase sperimentale di sospensione
delle limitazioni all’accesso e alla circolazione del centro di Mestre che
era stata avviata lo scorso 14 aprile.

“Dopo i primi quattro mesi di sperimentazione – commenta Boraso – abbiamo
ritenuto di estendere la sospensione delle limitazioni per valutare gli
effetti nel lungo periodo. Aggiungendo questo ulteriore periodo di sei mesi
potremmo completare l’analisi che ci consentirà di avere tutti gli elementi
utili per poter pianificare nel modo più corretto la mobilità urbana
futura. Abbiamo registrato un incremento dei flussi di traffico lungo via
Colombo e via Cappuccina – ha concluso l’assessore – ma in questi ultimi
quattro mesi non sono stati registrati disagi particolari o criticità
rilevanti. L’operazione di spegnimento, considerato il mancato introito
delle multe, è sostenuta dalla riduzione e dalla riorganizzazione delle
spese”.

Nello specifico la delibera riguarderà esattamente le stesse zone previste
lo scorso aprile con la sospensione delle seguenti ZTL e corsie riservate:

– ZTL A2, limitatamente all’asse via Torre Belfredo – viale Garibaldi e
viabilità a nord dello stesso, sospendendo parallelamente la vigilanza con
telecamere ai varchi di accesso di via Garibaldi – via Torre Belfredo, e
mantenendo quella presente ai varchi di via San Rocco – via Manin – via S.
Pio X;

– ZTL A3: vie Filzi, Sauro, Antonio da Mestre, non vigilata con telecamere;

– corsia riservata in via Cappuccina in direzione nord, nel tratto compreso
tra via Tasso e via Olivi, sospendendo parallelamente la vigilanza con
telecamera al varco di accesso;

– corsie riservate in via Colombo in entrambe le direzioni, nel tratto
compreso tra viale San Marco e via Bissuola, sospendendo parallelamente la
vigilanza con telecamere ai varchi di accesso.

Vengono altresì confermati gli attuali divieti di accesso ai veicoli merci
nelle strade appena citate e tutte le esistenti limitazioni al transito nelle
altre zone a traffico limitato

SHARE
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here