[04/05] Domenica, 9 maggio 2010, alle ore 18, presso la  Galleria Melori & Rosenberg  (www.melori-rosenberg.com) in campo del Ghetto Nuovo Cannaregio 2919, s’inaugurerà  la Mostra “Forme Nude”, che  vedrà  protagoniste una serie di sculture dell’Artista Mario Gualandri (Roma). Nel corso dell’inaugurazione, inoltre, sarà  presentato il libro dell’Artista  “Chef is out” (Storie di incontri tra cibo, arte e condivisione).

“E' con orgoglio che presentiamo non solo la mostra , ma anche  questo "manuale", che coniugando fotografia e cucina regala al lettore  ricette inedite,mai banali  nate dalla fusione di tradizione e sperimentazione personale, donandoci un susseguirci di eventi incredibilmente evocativi in un goloso e per alcuni versi sinuoso percorso che dall'antipasto accompagnerà   al dessert lasciandoci l'acquolina in bocca.” Raccontano Alice Faga e Donatella Melori  curatrici della mostra.

 

Mario Gualandri è un uomo eclettico, un Artista a 360 gradi che con grande passione si applica alla conversione dei suoi pensieri, delle sue emozioni, delle sue esperienze in creazioni artistiche uniche e dalle molteplici sfaccettature, partendo dalla fotografia, alla scultura fino alla pittura.
 
La sua curiosità  lo porta a studiare, imparare, conoscere, approfondire le tematiche del nostro tempo, ponendo un’attenta valutazione e continuo studio sulla vita stessa.

La Mostra sarà  visitabile fino  al 16 maggio 2010. Gli orari sono dalle 10 alle 12   e dalle 16 alle 19.

Un’ulteriore appuntamento che questa moderna “ Factory ” cittadina propone ai numerosi visitatori ed estimatori del mondo dell’arte riproponendosi così come nuovo punto d’incontro per artisti e pittori nazionali e internazionali.

Andrea Di Centa

SHARE
Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here