Voce del Verbo di oggi: Elaborare. 1a coniugazione, modo infinito. Di Andreina Corso

87

bambini in classe light

Voce del Verbo
Elaborare
Prima coniugazione Modo infinito

Questo verbo tende a definire progetti, sviluppare idee e proposte.
Programma eventi, suppone e verifica statistiche e dati.
E’ un verbo amato anche dai cuochi. Si elaborano piatti raffinati, preparati con cura e originalità. Quando si elabora si mettono in moto tutti i sensi, la fantasia si accende, una semplice pietanza si trasforma in opera d’arte.

Gli insegnanti elaborano i compiti che poi i ragazzi svolgeranno in classe.
Difficili o facili? Chissà!.
Un alunno elabora un progetto di fuga dalla classe, inventa un terribile mal di testa;
la scuola telefona alla famiglia. Qualche minuto seduto fuori dall’aula con la faccia triste… poi arriva qualcuno: verifica saltata con elaborazione strategica.
Elaborare le cose da fare e ancora in sospeso. Meglio evitare l’inventario, è preferibile elaborare l’illusione di una improvvisa amnesia.
In verità è un verbo che mette in soggezione con quella montagna di fatti che affollano la mente e che Lui, proprio Lui con quel fare da professorino vuole mettere in ordine.
Nessun Indice numerico, Verbo Elaborare, il programma è andato in tilt.
Rivolgiti all’elaboratore centrale.

Andreina Corso

17/11/2014

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here