COMMENTA QUESTO FATTO
 

abbraccio bambini

Voce del verbo
Concordare
Prima coniugazione Modo infinito

Si rincorrono animatamente le ragioni della discordia, si accapigliano e si scontrano, ma per tutte loro il Verbo Concordare è disposto ad analizzare, capire, cogliere e ammorbidire le conflittualita.
Lo scopo è scovare forme di adattamento comune.
Cauto e fine osservatore, non lascia nulla in sospeso. E’ un verbo analitico e ama il rigore.
La sua forza è la sintesi e sa abbracciare questioni complesse e delicate restituendo fiducia e credibilità.

Concordare – Abbracciare: due verbi che stanno bene insieme.
Non un’affaristica stretta di mano qualifica la coppia, non un patto trascritto su carta e poi eventualmente firmato dalle controparti,
La concordia che vorrei presentarvi, se esiste, se c’è, ha bisogno di quel segno affettivo che l’abbraccio spiega,
C’è chi è dentro l’abbraccio della civiltà.
E c’è chi é fuori.
Non è una differenza da poco. Se sono un politico che osservo solo i miei miseri interessi e quelli di chi mi vota, se odio gli immigrati e vorrei che le carceri fossero
ancor più dure, non concordo niente con nessuno. Il fatto non mi interessa. Altro non vedo che le mie vertiginose idee.
Se sono una persona d’altro tipo e m’interessa il mondo e la sua condizione umana, “abbraccio” metaforicamente i bisogni di persone e di popoli: sono anche i miei. Come posso fare? Cerco concordia, accorcio distanze, rivedo i pregiudizi.
Mi ricordo di essere una persona che per conoscere preferisce l’abbraccio.
Garantisce la vicinanza.

Andreina Corso

12/11/2014

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

3 persone hanno commentato questa notizia

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here